Lavori di falegnameria alle Officine Popolari - Cecchi Point

Corsi e laboratori

All’interno dell’Hub Cecchi Point puoi trovare attività e corsi per tutte le età e alla portata di tutti.

Continua…

Spettacoli-02-Cecchi-Point

Spettacoli

Uno spazio aperto all’arte e alla cultura. Cinema, teatro, musica, dibatti, mostre, si alternano al Cecchi.

Continua…

Educativa-Cecchi-Point

Area Socio Educativa

Interventi educativi individualizzati, finalizzati al più alto livello di integrazione e autonomia possibile, basati sulla persona e supportati dai tanti servizi offerti dalla struttura.

Continua…

Ultime dal Cecchi Point

 
Città-di-Torino-Cecchi-Point
Città Metropolitana di Torino - Cecchi Point
Circoscrizione 7 - Torino - Cecchi Point
Case del Quartiere di Torino - Cecchi Point
Piemonte dal Vivo - Cecchi Point
Universo Porta Palazzo - Cecchi Point

In questi giorni

al CECCHI POINT

TEATRO RAGAZZI Una Magica Soffitta per Stella

4 dicembre 2016
16:00
Salone delle Arti 3383588315 Evento / Incontro / Musica / RAGAZZI / Spettacolo

RASSEGNA LO SPECCHIO MAGICO


RASSEGNA 2016

UNA MAGICA SOFFITTA PER STELLA


oggetti e narrazione (6/10 anni)

Liberamente tratto da “Le Cronache di Narnia” di C. S. Lewis
Con Tita Giunta e Davide Viano
Oggetti di scena: Catherine Chanoux
Musiche: Harry Gregson-Willis
Consulenza Musicale: Alis D’Amico

Una storia che parla di un armadio magico e di un regno fantastico dove vivono un fauno, una strega, un leone e tante altre creature fantastiche. Un regno che è in pericolo, tenuto in scacco dalla terribile regina delle Nevi: l’eterna lotta tra luce e tenebre, tra bene e male. Stella ha “un’idea grandiosa”: propone al padre di raccontare la storia giocando: utilizzeranno gli oggetti che popolano la soffitta per trasformarsi nei personaggi del racconto che potrà in questo modo prendere vita. Stella e il suo papà vivranno una serie di avventure che terranno grandi e piccini con il fiato sospeso ed impareranno quanto sia divertente e magico trascorrere del tempo insieme. In questo mondo c'è ancora spazio per la fantasia e per il gioco? Stella pensa di sì e si diverte con il papà ad inventare e vivere una storia come se fosse reale; insieme scopriranno che il gioco può essere molto educativo e che, restando uniti, si possono superare le situazioni più difficili. Lo spettacolo affronta l’importante tematica del rapporto padre figlia, sottolineando la necessità di creare un legame ricco di complicità, di sorrisi e di affetto.

a seguire

MERENDA CREATIVA laboratori di manualità il Plastificio


Intermezzo creativo collettivo. Piccola pausa merenda dedicata alla manualità libera sul tema del riciclo.
Costruzione di un mini impianto di riciclo della plastica, con sminuzzatore ed estrusore, a partire da imballaggi che verrebbero altrimenti rifiutati.
Aperto a tutti, grandi e piccini!
a cura dell'associazione Officine Creative Torino




Costo biglietto: 4€ - Riduzione Residenti Aurora 3€

per info e prenotazioni: teatro@cecchipoint.it - 3383588315

FILM FAMILY Wall-E

11 dicembre 2016
16:00
Salone delle Arti Cinema / Evento / Incontro / RAGAZZI

Progetto Artisti del Recupero - settimana Europea della riduzione dei rifiuti

FILMFAMILY - RASSEGNA DI CINEMA PER FAMIGLIE


WALL-E


film d'animazione di Andrew Stanton (97' - USA 2008)

Wall-e è l'ultimo robot rimasto sulla terra dopo che gli umani l'hanno abbandonata perché invasa dai rifiuti. Si sono dimenticati di spegnerlo e lui da 700 anni continua a fare quello per cui è stato costruito: comprimere e ammassare rifiuti. Non parla ma si fa capire molto bene a gesti e attraverso una gamma di suoni espressivi come faceva R2-D2 di Guerre Stellari. È un robot animato come un animale antropomorfo, un piccolo Charlot: operaio alienato che sogna un domani migliore guardando il cielo stellato. E quando dal cielo questo domani migliore arriva sotto forma di un altro robot, Eve, più moderno e programmato per cercare vita sulla Terra, Wall-e lo insegue sull'astronave madre. Lì, sempre come il vagabondo di Chaplin, sarà un portatore sano e inconsapevole di caos e anarchia assieme agli altri "devianti" della società cioè i robot difettosi, l'equivalente di quella famiglia di freak che erano i pesci da acquario con cui aveva a che fare Nemo.
Andrew Stanton torna a raccontare "un'odissea d'amore" dopo quello straordinario road movie acquatico che è stato Alla Ricerca di Nemo e lo fa sostituendo alla vastità dell'oceano la profondità dello spazio e alla forma del film on the road quella del cinema di fantascienza distopico. Ma Wall-e non è la solita celebrazione della riappropriazione da parte dell'uomo della sua umanità in un futuro dove la tecnologia ha vinto sullo spirito, al contrario è un film capace di commuovere anche solo con un abbraccio, che afferma la bellezza e il romanticismo della tecnologia attraverso alcune delle scene più semplici e disarmanti che il cinema abbia mai offerto.
Wall-e dunque è prima di tutto uno dei più rivoluzionari film di fantascienza mai visti nel quale il mondo delle macchine è a tutti gli effetti centrale. I robot non sono solo l'entità da combattere ma una società a sé: hanno una loro vita, loro sentimenti e valori propri, i protagonisti di una trama autonoma rispetto a quella che coinvolge gli umani. Wall-e e Eve non combattono per salvare la razza umana, quello accade incidentalmente e secondariamente, combattono a fianco di altri robot buoni contro i robot cattivi prima di tutto per salvare se stessi e il loro amore, degli umani non gli importa.

a seguire Merenda Creativa Officina Giochi in Legno


Realizziamo insieme giochi in legno, imparando piccole tecniche di falegnameria e riportando a casa le nostre creazioni. Laboratorio destinato a bambini e genitori. Con gli operatori delle Officine Creative Torino.




proiezione a ingresso libero
per info: cinema@cecchipoint.it

organizzazione Videocommunity e AMNC insieme alle Officine Creative Torino
con il contributo della Circoscrizione7

L'elenco completo degli appuntamenti