Pro Event Calendar

MERENDA CREATIVA

MERENDA CREATIVA per famiglie

I Cicloesploratori

Appena fuori dalla città ci aspettano mille avventure! Un laboratorio per diventare attenti esploratori della natura, su due ruote. Venite a scoprire come!


costo: 10€ compresa la merenda

per info: 3473003729 (Luciano) 3471976030 (Elena)

organizzazione Officine Creative e CecchiMangia

SALONE OFF – lecchiamoci le dita

SALONE OFF 

Lecchiamoci le dita

Nel centenario della nascita di Roald Dahl un pomeriggio di letture tratte da La fabbrica del cioccolato  con distribuzione gratuita di pane e cioccolata ai bambini del quartiere

in collaborazione con: Biblioteche civiche Torinesi, Rete delle Case del Quartiere di Torino, Cooperativa Art. 4, GRUPPO SPES s.c.s. – Cioccolato dal 1970

Letture a cura del MONDO DELLE MERAVIGLIE LIBRERIA EDITRICE

in collaborazione con  Le Mamme dei Giardini Cavour, Associazione di Promozione Sociale


per info: salone del libro

MERENDA CREATIVA

MERENDA CREATIVA per famiglie

CreandOrigami

scopriamo come un foglio di carta possa prendere molte forme e raccontare storie ogni volta diverse


costo: 10€ compresa la merenda

per info: 3473003729 (Luciano) 3471976030 (Elena)

organizzazione Officine Creative e CecchiMangia

MERENDA CREATIVA

MERENDA CREATIVA per famiglie

Nando Riciclando

viaggio alla scoperta dei materiali. Come sono fatti e come si possono trasformare

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

29 MAGGIO
CreandOrigami: scopriamo come un foglio di carta possa prendere molte forme e raccontare storie ogni volta diverse


costo: 10€ compresa la merenda

per info: 3473003729 (Luciano) 3471976030 (Elena)

organizzazione Officine Creative e CecchiMangia

MERENDA CREATIVA

MERENDA CREATIVA per famiglie

Qualibri

con la carta e il cartone che abbiamo a casa realizziamo piccoli quaderni o diari

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

22 MAGGIO
Nando Riciclando: viaggio alla scoperta dei materiali. Come sono fatti e come si possono trasformare
29 MAGGIO
CreandOrigami: scopriamo come un foglio di carta possa prendere molte forme e raccontare storie ogni volta diverse


costo: 10€ compresa la merenda

per info: 3473003729 (Luciano) 3471976030 (Elena)

organizzazione Officine Creative e CecchiMangia

MERENDA CREATIVA

MERENDA CREATIVA per famiglie

Smontanbike

impariamo la ciclomeccanica giocando a smontare e rimontare una bicicletta

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

15 MAGGIO
Qualibri: con la carta e il cartone che abbiamo a casa realizziamo piccoli quaderni o diari
22 MAGGIO
Nando Riciclando: viaggio alla scoperta dei materiali. Come sono fatti e come si possono trasformare
29 MAGGIO
CreandOrigami: scopriamo come un foglio di carta possa prendere molte forme e raccontare storie ogni volta diverse


costo: 10€ compresa la merenda

per info: 3473003729 (Luciano) 3471976030 (Elena)

organizzazione Officine Creative e CecchiMangia

PIEMONTE LIVE Hamlet

Rassegna Bottega di Piemonte Live 

EVENTO UNICO!

HAMLET

performance di danza, teatro e musica

a cura di Maria Cristina Fontanelle – Mcf Belfioredanza

sostenuto da Stefania Ressico, Marco Alotto, Lingue in Scena 2016, Lycee Francais Jean Giono
partners Fondazione Piemonte dal Vivo / Hub Cecchi Point

Esito performativo di un incontro internazionale tra giovani studenti italiani e francesi per una ricerca nella danza, il teatro e la musica.

con Maxime Bonte, Clement Duhem, Ester Fogliano, Emanuele Piras, Gautier Vanheule
stagista Ilaria Barbieri
musica originale Marco Bosetti
drammaturgia Isabella Maria
testi William Shakespeare, Guillaume Apollinaire, William Yates
testi originali Isabella Maria, Emanuele Piras
coreografia e regia Maria Cristina Fontanelle

La modalità con la quale è nato questo piccolo Hamlet, danzato/cantato/suonato/recitato da giovani artisti francesi ed italiani, è quella della residenza creativa, uno spazio e un tempo in cui coltivare e potenziare l’internazionalità, l’immaginazione e le professioni dell’arte.
Amleto? L’amore che va a fuoco fino alla follia. Dal mistero all’incubo, dal sogno all’inquietudine. La ribellione come musica, alla ricerca della libertà.


Costi biglietti: 5€ biglietto unico

per info e prenotazioni: teatro@cecchipoint.it – 3383588315

FILM FAMILY I Pinguini di Madagascar

FILMFAMILY

RASSEGNA DI CINEMA PER FAMIGLIE

I PINGUINI DI MADAGASCAR

di Simon J. Smith, Eric Darnell (USA 2014, 92′)

Ci sono pinguini che si accontentano di un’esistenza da carini e coccolosi e ci sono pinguini che, al contrario, hanno fatto dell’avventura mozzafiato il loro pesce quotidiano. Come Skipper, Kowalski, Rico e Soldato. E poco importa se Soldato è davvero carino e coccoloso: il suo desiderio più grande è proprio quello di liberarsi di questa etichetta e poter dimostrare a Skipper di essere un membro a tutti gli effetti della squadra, meritevole e coraggioso. L’occasione gli verrà fornita dalla missione contro il malvagio Octavius Tentacoli, un ex polpo invidioso (ora umanoide geneticamente modificato) che minaccia di trasformare tutti i pinguini della terra in mostri.
Se avete pensato anche solo per un attimo che i tanti “Madagascar” erano sufficienti e che non c’era dunque bisogno di uno spin-off dedicato ai pinguini della serie, basteranno pochissimi minuti di questo film per farvi ricredere del tutto, nonostante, magari, siate persino già passati attraverso la serie televisiva.
Sì, perché Skipper, Kowalski, Rico e Soldato sono davvero un’unità di élite, come amano presentarsi, e non solo quando si tratta di salvare il mondo, ma anche e soprattutto quando si tratta di far funzionare una commedia. Non c’è una sola tipologia di umorismo che sfugga loro, dalla presa in giro metacinematografica (dei documentaristi in Antartide, per esempio, pronti a tutto per movimentare il loro girato) allo slapstick, che percorre tutta la lunghezza del film, all’umorismo più surreale, che è la loro vera arma segreta. Pronti a tutto per salvare la Terra, persino a rinunciare al corso di teatro già prenotato, i magnifici quattro non falliranno l’obiettivo, nonostante l’ora dedicata ai rimbalzi sui gonfiabili proprio quando tutto sembrava ormai perduto.
Virtuosi della strategia dell’ultimo minuto e persino dell’azione in assenza di qualsivoglia strategia, i pinguini di Madagascar hanno gioco facile nel superare di gran lunga in simpatia i loro sodali in quest’avventura, ovvero la task force segreta Vento del Nord. L’agente Classified (un husky pieno di sé) e i suoi compagni, infatti, sono soliti alle entrate in scena con effetti speciali e allo sfoggio di alta tecnologia, ma si tratta molto spesso di puro fumo negli occhi. I nostri, invece, regalano allo spettatore effetti speciali molto più pirotecnici, anche se spesso prodotti involontariamente. In questo senso, non possiamo che rallegrarci, infine, per la comparsata fuori tempo massimo di re Julien, sovrano indiscusso del nonsense e campione di scervellato ottimismo.


ingresso libero

per info: cinema@cecchipoint.it

organizzazione Videocommunity e AMNC in collaborazione con la Scuola Parini

CINEMAUTISMO 2016 VIII edizione

CINEMAUTISMO 2016 VIII edizione

doppio appuntamento al Cecchi Point con la rassegna

ORE 16,30 Dad’s in Heaven with Nixon

(USA 2010, 86’) Anteprima – v.o. con sott. Italiano

Il racconto della famiglia Murray attraverso le figure del padre con sindrome bipolare e del fratello autistico Chris, pittore affermato.

ORE 20,30 Jack of the Red Hearts

(USA 2015, 100’) – v.o. con sott. Italiano

La giovane Jack, per sfuggire ai servizi sociali, si finge un’educatrice e inizia a seguire Glory, una bambina con autismo. Nonostante l’iniziale scetticismo, finisce per affezionarsi alla bambina e a trovare, così, la famiglia di cui ha sempre avuto bisogno, ma le menzogne prima o poi vengono a galla…

Arrivato alla sua ottava edizione, cinemautismo, la prima rassegna cinematografica italiana dedicata all’autismo e alla sindrome di Asperger, torna anche quest’anno a colorare di “blu” – colore simbolo dell’autismo – la città di Torino con quattro giornate di cinema e incontri, dall’1 al 4 aprile al Cinema Lux, al Cinema Massimo e al Cecchi Point Hub Multiculturale.
Il programma, che propone un’attenta selezione di pellicole tematiche provenienti da tutto il mondo di cui tre in anteprima nazionale, è curato da Marco Mastino e Ginevra Tomei e organizzato dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema, grazie alla collaborazione e al sostegno di Fondazione Paideia Onlus, Gruppo Asperger Onlus e Angsa Piemonte Onlus sez. di Torino e al sostegno di Fondazione CRT.

Oltre al suo programma cinematografico, cinemautismo collaborerà con l’Associazione Fotografica Istantanee Sociali, L’Associazione di Idee e Angsa Piemonte per due diverse iniziative:
> la prima prevede l’illuminazione della Galleria San Federico – nelle serate di apertura e di chiusura della rassegna – con lampadine blu azionate dall’energia di alcune biciclette predisposte per l’occasione;
> la seconda è una mostra di fotografie realizzate da ragazzi con autismo che inaugurerà sabato 2 aprile presso il Social Fare – Centro per l’innovazione sociale (Via Maria Vittoria 38) e resterà aperta per le successive due settimane.

 


ingresso libero

Per informazioni: info@cinemautismo.it – cinemautismo.it / info@amnc.it – movieontheroad.com

organizzazione Videocommunity e AMNC in collaborazione con CinemAutismo

FILM FAMILY Cattivissimo Me 2

FILMFAMILY

RASSEGNA DI CINEMA PER FAMIGLIE

CATTIVISSIMO ME 2

di Pierre Coffin e Chris Renaud (USA 2013, 98′)

Per l’ex super cattivo Gru la vita è cambiata radicalmente. Ora nel suo orizzonte ci sono solo le tre dolci bambine che ha adottato e la conversione del laboratorio segreto dei Minion e del dottor Nefario in un’impresa legale di produzione di marmellate e gelatine. Per Nefario, però, la rinuncia alla cattiveria è un sacrificio troppo grande e, cuore e valigia in mano, se ne va al soldo di un altro padrone. Gru, invece, viene reclutato dalla vulcanica agente Lucy Wilde, della Lega Anti Cattivi, per fingersi il gestore di un negozio di dolciumi in un centro commerciale e smascherare così il criminale che sta per assoggettare il mondo ai suoi terribili scopi.
Il secondo capitolo della storia ha una forza comica irresistibile, una batteria inesauribile di gag e, ciò che più conta, una coerenza di fondo con il percorso precedente, pur presentandosi con gambe proprie, perfettamente in grado di sostenerne l’autonomia. Gru non è cambiato: è più fedele che mai alla scelta che ha fatto di dedicarsi alla paternità prima che al resto; e così non sono cambiate Margo, Edith e Agnes, che si sono limitate a crescere, ma non hanno smesso di unire le forze per offrire al padre ciò di cui ha bisogno, anche se ancora non lo sa.

L’ultimo appuntamento di FilmFamily è in programma domenica 17 Aprile alle 16,30 con la proiezione di I pinguini di Magadascar di Eric Darnell e Simon J Smith.


ingresso libero

per info: cinema@cecchipoint.it

organizzazione Videocommunity e AMNC in collaborazione con la Scuola Parini