Pro Event Calendar

IMPRO’ TOVSTO FINALE – Improvvisazione

NUOVA STAGIONE D’IMPROVVISAZIONE TEATRALE

IMPRO’ FINALE

TORINO VS TORINO

la sfida d’improvvisazione teatrale all’ultima battuta

Gara spettacolo d’improvvisazione teatrale tra due squadre di giocatori-attori che si contendono la vittoria, creando storie che vivono sulla scena l’unico istante in cui vengono rappresentate. Il pubblico partecipa attivamente essendo l’unico giudice della gara e votando i vincitori.

Ultimo appuntamento del Campionato Amatori di Quinta Tinta


 

Costi biglietti: 10€ intero; 7€ ridotto (under 18, over 65, studenti, prenotazione via mail entro le ore 18 del giorno di spettacolo); 5€ ridotto soci cecchi

per info e prenotazioni: teatro@quintatinta.it – 3383588315

 

IMPRO’ ToVSRa – Improvvisazione

NUOVA STAGIONE D’IMPROVVISAZIONE TEATRALE

IMPRO’ TORINO VS RAVENNA VS TORINO

la sfida d’improvvisazione teatrale all’ultima battuta

Gara spettacolo d’improvvisazione teatrale tra due squadre di giocatori-attori che si contendono la vittoria, creando storie che vivono sulla scena l’unico istante in cui vengono rappresentate. Il pubblico partecipa attivamente essendo l’unico giudice della gara e votando i vincitori.

Terzo appuntamento del Campionato Amatori di Quinta Tinta


 

Costi biglietti: 10€ intero; 7€ ridotto (under 18, over 65, studenti, prenotazione via mail entro le ore 18 del giorno di spettacolo); 5€ ridotto soci cecchi

per info e prenotazioni: teatro@quintatinta.it – 3383588315

 

CAMPIONATI DI CICLOMECCANICA

CAMPIONATI DI CICLOMECCANICA

Appuntamento annuale con i fanatici del recupero biciclette a Torino!

Lo scopo dei Campionati è quello di sistemare il maggior numero possibile di rottami e farci un’asta di beneficenza, ma è anche una buona scusa per mangiare e bere in compagnia, senza lavarsi le mani.

Basta fare una squadra, procurarsi una cassetta degli attrezzi e accaparrarsi un rottame dal mucchio che forniremo. Avrete 5 ore di tempo per sistemarlo, decorarlo, battezzarlo ecc.
Verranno premiati funzionamento meccanico, estetica e soluzioni innovative.
Finita la gara: aperitivo e ASTA!


PROGRAMMA GIORNATA

Ore 10:00 – Ricevimento e iscrizione squadre
Ore 11:00 – Inizio gara
Ore 16.00 – Fine gara – spettacoli e concerti
Ore 17:00 – Premiazioni
Ore 18:00 – Aperitivo e asta di biciclette

La quota d’iscrizione alla “gara” sarà di 8€ a persona – PRANZO COMPRESO!

PRE-ISCRIVETEVI anche nel caso siate da soli e state cercando qualcuno per fare una squadra

… e ricordatevi di passare parola per l’asta di beneficenza con le bici recuperate!

IMPRO’ TORINO VS PADOVA

NUOVA STAGIONE D’IMPROVVISAZIONE TEATRALE

IMPRO’ TORINO VS PADOVA VS TORINO

la sfida d’improvvisazione teatrale all’ultima battuta

Gara spettacolo d’improvvisazione teatrale tra due squadre di giocatori-attori che si contendono la vittoria, creando storie che vivono sulla scena l’unico istante in cui vengono rappresentate. Il pubblico partecipa attivamente essendo l’unico giudice della gara e votando i vincitori.

Secondo appuntamento del Campionato Amatori di Quinta Tinta


 

Costi biglietti: 10€ intero; 7€ ridotto (under 18, over 65, studenti, prenotazione via mail entro le ore 18 del giorno di spettacolo); 5€ ridotto soci cecchi

per info e prenotazioni: teatro@quintatinta.it – 3383588315

 

FESTIVAL INCANTI

TIYATROTEM (Turchia)

“Mutual Dreams” – PRIMA ITALIANA

Drammaturgia Şehsuvar Aktaş, Ayşe Selen, Ayşe Bayramoğlu con Ayşe Selen, Şehsuvar Aktaş
Pupazzi Şehsuvar Aktaş

Tiyatrotem, con un composito gioco di teatro d’ombre, narrazione e tradizionali filastrocche, racconta la storia dell’Ubu incatenato in cui Padre Ubu va a informare la moglie di un cambiamento di stile di vita radicale che ha in programma, vivere del lavoro delle proprie mani! E dunque vuole diventare schiavo e trovare persone da servire. Şehsuvar Aktaş e Ayşe Selen in questa storia saranno sia burattinai sia attori, interpretando un “sogno” visibile a tutto il pubblico.

Ubu incatenato è l’ultimo e più tagliente dei testi di Jarry, la cui trilogia si completa in una feroce, spietata satira sul concetto di libertà nelle sue diverse forme e interpretazioni.


 

TIYATROTEM, fondata da Ayşe Selen e Şehsuvar Aktaş, è una delle compagnie più interessanti che combina la tradizione del teatro d’ombre turco Karagöz con un teatro di figura d’innovazione, sperimentando una contaminazione tra antico e moderno. Molto conosciuti in patria hanno girato l’Europa e sono stati invitati in diversi festival in India, Brasile ed Egitto.

FESTIVAL INCANTI

CANTIERE INCANTI

Per la quarta edizione del progetto CANTIERE, che vuole dare spazio e visibilità ai giovani che si occupano di Teatro di Figura, la direzione artistica di Incanti ha deciso di aprire un dialogo tra attori e autori di questo genere teatrale.

Dal progetto formativo “Scrivere per il Teatro di Figura”, creato in collaborazione con la Scuola Holden di Torino e sotto la direzione di maestri d’eccezione quali Gyula Molnar, Gigio Brunello e con la collaborazione di Alberto Jona, nove autori hanno prodotto altrettanti testi teatrali sui quali le compagnie si sono cimentate realizzando un progetto di messa in scena. Cinque le compagnie scelte per presentare il proprio breve studio, sviluppato su una drammaturgia originale e inedita.

Al termine della giornata una giuria di esperti selezionerà uno degli spettacoli che sarà inserito nel programma dei Festival IF OFF del Teatro del Buratto (Teatro Verdi) di Milano e L’Altro Volto del Teatro a Cagliari della Compagnia Is Mascareddas.

Hanno partecipato a Scrivere per il Teatro di Figura Pierfranco Allegri, Sofia Beltramo, Alessandra Cappelletti, Sharon Galano, Mila Marzo, Andrea Mularoni, Chiara Pietta, Filippo Santaniello, Manuela Vista e Antonietta Zaccaro. La giuria sarà composta da rappresentanti di Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani onlus, Scuola Holden, Krapp’s Last Post, Unoteatro, Festival If-off – Teatro del Buratto, L’altro volto del teatro – Is Mascareddas

In collaborazione con Teatro del Buratto, Is Mascareddas, Scuola Holden

ROBE DA MATTI

Cibo per il corpo e per la mente

L’esperienza dell’orto Collettivo di via Massari – un percorso di cura del bene comune per il  benessere collettivo.

L’associazione Casematte racconta, attraverso slides e fotografie, un’esperienza che dura da alcuni anni sulla quinta circoscrizione di Torino.

L’attività pratica dell’orto e la sua condivisione collettiva, facilita l’emersione di nuovi ruoli o la loro ricerca: aiuta a superare la timidezza, a saper prendere delle decisioni, a confrontarsi con sentimenti di frustrazione e a farsi responsabili del proprio agire.


Ingresso libero