Pro Event Calendar

TEATRO Le strepitose avventure della Capitana Gazpacho

TEATRO residenza teatrale

LE STREPITOSE AVVENTURE DELLA CAPITANA GAZPACHO

Di Gerardo Mancebo del Castillo
Regia di Andrès Aguirre Fernàndez
con Simona Ceccobelli e Sebastian O’Hea Suarez

In un mare senza latitudine, occorre un’indiscutibile routine.
Mare che, anche se non è visibile, è forse più distruttivo di un altro che ha avuto un uragano, sul quale naviga un’imbarcazione con la rotta smarrita… forse mai trovata.
Due personaggi tormentati e contraddittori danno il corso a un dialogo inumidito portato via dal vento che batte sulla vela consumata più dal tempo che dal sale.
Una caldaia alimentata di desideri ancorati all’inesistente e un timone che perfino le tarme disprezzano, sono parte della modesta imbarcazione che porterà tutto l’equipaggio verso una spedizione senza un ritorno.


Ingresso UP TO YOU (offerta libera)

per info: teatro@cecchipoint.it – 3383588315

TEATRO Cortina

Progetto Residenze Teatrali

CORTINA

Spettacolo di Luce Wood e Laser
Di e con Luca Bellezze

Disegni Luca Bellezze
Aiuto regia Stella Iannitto
Tutoring Claudia Dias
Struttura Stefano e Simone Brazzale
Disegno luci Stella Iannitto
Audio Luca Bellezze e Simone Bottasso

La storia di un attacco di cuore. L’elettrocardiogramma è ormai una linea continua. Dalla linea nasce un punto che diviene protagonista di un viaggio. Dall’assenza di luogo si ritroverà al centro di molteplici situazioni, dalle più reali alle più oniriche. L’ istante in cui il cuore si ferma, la dilatazione di un tempo sospeso tra la vita e la vita. Il suo percorso emotivo e fisico si arresta lì dove il cuore ricomincia a battere ed il punto laser rientra nelle regolari onde dell’elettrocardiogramma. La vita riprende.

Le scenografie consistono in quadri disegnati su di un rullo di carta con pittura fluorescente. Il rullo si serve di una struttura azionata a pedali per svolgersi e formare uno schermo sul quale si sviluppa l’azione. L’audio, le luci e i laser sono controllati dalla stessa persona in scena.

Una struttura in ferro. Una bicicletta. Quattro laser. Luce nera. Un rullo di 80 metri di carta. Epoche e tecnologie diverse. Un punto di vista del tempo, un opinione sullo spazio, sulla semplicità e la leggerezza che è la vita.

Spettacolo selezionato per IFA 2014 (Inteatro Festival Academy) e Movin’Up 2104 (Regione Piemonte)


Costi biglietti: 5€

per info e prenotazioni: teatro@cecchipoint.it – 3383588315