Pro Event Calendar

QUARTIERI IN JAZZ

TORINO JAZZ FESTIVAL

Rassegna Quartieri in Jazz

JAZZ AL “TEATRO”: MAX GALLO 4ET + ALBERTO MANDARINI

Alberto Mandarini, tromba
Max Gallo, chitarra
Davide Calvi, piano
Giorgio Allara, contrabbasso
Marco Puxeddu, batteria

Max Gallo collabora con musicisti di fama internazionale. Per l’occasione, con il suo quartetto, ospiterà una delle migliori trombe italiane: quella di Alberto Mandarini.

Da quest’anno il TJF accende i riflettori su alcuni luoghi dove per tutto l’anno si suona jazz o si svolge una attività musicale rilevante. Quartieri in jazz, realizzato in collaborazione con l’associazione “Torino Jazz City” e la supervisione artistica del chitarrista Max Gallo, mette in luce alcuni “storici” ritrovi per appassionati e lo fa puntando su grandi jazzisti italiani come Gianni Cazzola, Gigi Cifarelli, Felice Reggio, Alberto Mandarini, Andrea Pozza, Carlo Atti e Sandro Gibellini  


INGRESSO LIBERO

Per info: Torino Jazz Festival

CANZONISSIMA Serata Danzante

Canzonissima – dance the 60s and the 70s –
ritorna e questa volta si sdoppia

Rocknroll party con

FUORICORSO MOD 

che ti porteranno negli anni ’60, dove le discoteche non avevano dj e si ballava a ritmo di musica live.
Ci sarà da ancheggiare, sculettare e muovere la gambe a ritmo di twist and shout! 13 musicisti sono pronti a trasformare un dj-set rock’n’roll in musica live, per farvi ballare con i brani più conosciuti di sempre.

Si prosegue fino all’alba con

CANZONISSIMA dj-set

la vostra Spaghetti rock’n’roll night
in consolle Be_a dj – Lets Combo

Un incontro d’amore, potente e sofisticato, tra la migliore musica degli anni 60/70 italiana e internazionale con la nostra passione, la spaghettata notturna.
Cosa aspetti? Balla e non te lo fare raccontare!


INGRESSO SERATA 5 euro con Chupito in omaggio

alle 2,30 SPAGHETTATA NOTTURNA!!!!

Per info: canzonissima.torino@gmail.com

CANZONISSIMA Serata Danzante

Serata danzante dal Ritmo Sconvolgente

CANZONISSIMA

Canzonissima è la serata che da tanto, troppo tempo aspettavate.
È il sogno di farvi ballare che è diventato realtà. Perché se sogniamo in italiano, balliamo in tutte le lingue del mondo.
E balleremo tutta la notte partendo da Mina ai Clash, passando da Tozzi e i Beatles.
Solo esclusivamente canzoni super, anzi canzonissime.
In consolle le Lets Combo, pura energia al femminile e Sir Matthew, l’anima più rock di Canzonissima.
Sarà una lunga canzone, sarà un lungo abbraccio. Sarà una notte d’amore, ma soprattutto sarà la vostra notte.

Vieni a Canzonissima!

 


INGRESSO SERATA 5 euro

dalle 4 alle 5 SPAGHETTATA NOTTURNA!!!!

Per info: canzonissima.torino@gmail.com

QUARTA PENA ALPINA

Quarta Peña Alpina

all’interno delle Officine Creative del Cecchi Point ci si incontra con il vin brulé e tanta musica

Portate canzoni, bevande, cibi da condividere

Non dimenticate il vostro bicchiere: non vogliamo produrre spazzatura!

Cos’è la Peña?
La Peña Alpina è la rivisitazione alpina della Peña Mediterranea, che a sua volta lo è della Peña Folklorica Chilena.
E’ un incontro di artisti, musicisti, attrici, ballerini, poeti, che in un ambiente informale si incontrano con tra loro e con persone che vogliono condividere un pomeriggio di arte, serenità, bellezza e divertimento.
Tutto è condiviso: gli artisti si esibiscono gratuitamente, il pubblico contribuisce con bevande, cibo e un cappello finale. Gli organizzatori non guadagno nulla, se non la bellezza di far parte di questo cammino.

La Peña è un cammino, e per questo ogni volta cambia la location e gli artisti.
Non parteciperai mai a una Peña uguale alla precedente, ma troverai sempre la stessa energia.

INGRESSO AD OFFERTA LIBERA

MUSICA T’ses Folk al CecchiMangia

Serata di musica e danze con

T’SES FOLK

un nuovo progetto  per raccontare la musica folk, andando un po’ a spasso  per il mondo.

Suoniamo musica per il ballo, ma cerchiamo di renderla varia e piacevole per chi vuole solo ascoltare

Vieni a sentirci? T’ses propi folk!


APERICENA al Cecchi Mangia con ingresso gratuito al concerto

Per prenotare la serata 3938958535 — cecchimangia@gmail.com

orario apertura ristorante (dalle 10 all’1)

 

IMPROVVISAZIONE Festival Canzone Improvvisata

TORNA L’EVENTO CANORO IMPROVVISATO PIU’ ATTESO!!!!!

NOTE FUORI CONTROLLO… CANTANTI MAI SENTITI…
UN FESTIVAL TUTTO DA ASCOLTARE!!!!

FESTIVAL CANZONE IMPROVVISATA

cantanti e musicisti all’improvviso vi stupiranno con parole e note create all’istante, giochi sonori mai visti e canzoni inedite che diventeranno le vostre nuove hit!!!

musico e maestro della serata Enrico Messina


Costi biglietti: 10€ intero; 7€ ridotto (under 18, over 65, studenti, prenotazione via mail entro le ore 18 del giorno di spettacolo); 5€ ridotto soci cecchi

per info e prenotazioni: teatro@cecchipoint.it – 3383588315

TORINO A LED

TORINO A LED

note di luce – l’illuminazione pubblica cambia musica

CONCERTO con
Quartetto Ars Nova
Nucleo Orme-Piccola Orchestra Giulia dell’Istituto Regio Parco

CONCERTI per la giornata del risparmio energetico

 


INGRESSO LIBERO

per info: info@cecchipoint.it

RADICI NEL CIELO pensieri in musica

SERATA MUSICALE con AgriSpesa

ore 19 APERITIVO offerto da AgriSpesa

ore 20 Spettacolo
RADICI NEL CIELO pensieri in musica

Regia di Antonio Tancredi
con Andrea Pierdicca e Enzo Monteverde

Come in un convivio, attraverso letture recitate, ascolteremo il pensiero di quegli scrittori, poeti, artisti del presente e del passato che con le loro opere hanno colto il senso profondo che lega l’uomo alla terra, così da meditare sulla sua fertilità e sui legami che dovremmo ristabilire con lei. Il tentativo è quello di legare le pratiche agricole alla poesia e alla letteratura, attraverso le relazioni con la storia e le riflessioni di autori che ci hanno preceduto.

Con questa formula di “letture recitate in musica” viene presentata una delle prime tappe del nuovo percorso
teatrale all’interno del “Viaggio tra Terra e Cielo”. Un viaggio… nel viaggio
.


INGRESSO LIBERO

Tra Terra e Cielo Il progetto
E’ un percorso artistico che si sviluppa attraverso tre forme comunicative differenti: web, cinema e infine teatro, che ci ricondurrà alle radici della narrazione orale. Tre prodotti artistici, tre media coinvolti, tre prospettive per esplorare il mondo rurale dal suo interno. L’idea alla base è che oggi, per realizzare concretamente la necessità storica di un cambiamento vitale, è fondamentale riconoscerci tra la Terra, “madre e nutrice” e il Cielo, “che ci lega alla dimensione del sacro” e che della terra ne è radice profonda.
Il viaggio
Viaggio tra Terra e Cielo inizia proprio con un viaggio attraverso l’Italia avvenuto dal 15 settembre al 15 ottobre scorso. In 31 giorni un attore (Andrea Pierdicca), un film-maker (Nicolò Vivarelli), una responsabile alla comunicazione Web ( Valentina Gasperini) e un consulente scentifico (Andrea Lilli), hanno percorso piu di 4000 km in furgone per intervistare contadini, consumatori, ricercatori, studiosi ed esperti in campo scientifico e culturale. ll film e il testo teatrale metteranno in dialogo l’esperienza diretta di quelle vite che praticano i loro saperi
attraverso l’agricoltura , con la scienza, la filosofia, il teatro, la musica, la poesia e la forza dei nostri antenati.
La web story
La web story di questo viaggio è composta da una serie di clip-video, seguite da brevi narrazioni come in un diario di bordo. Pubblicate giorno per giorno, per tutta la durata del viaggio, sono visibili on-line su: www.radicinelcielo.it. Il sito è nato per questo nuovo progetto ma contemporaneamente racchiude in se tutto il percorso artistico fatto per arrivare all’oggi. Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere. Gandhi

OFFICINE CREATIVE – Fatti i regali tuoi!

OFFICINE CREATIVE – A Natale fatti i regali tuoi!!

ultimo giorno delle Officine Creative prima della chiusura natalizia

programma giornata

dalle ore 10 alle ore 12

REGALI & RICICLAGGIO
i materiali recuperati sono il nostro pane
FREE MARKET
porta i vestiti che non usi e prendi quelli che ti servono…. gratis!

dalle ore 13 alle ore 15

PRANZO CONDIVISO
porta ciò che vorresti trovare

dalle ore 15 alle ore 19

MERCATINO DI AUTOFINANZIAMENTO
con biciclette recuperate, artigianato “made in o.c.” e banchetto del progetto Tulime Onlus
CICLOFFICINA POPOLARE
vieni a sistemare la bici che regalerai, ti aiutiamo noi!
FALEGNAMERIA POPOLARE
realizza tutti gli oggetti in legno che puoi immaginare

Officine Creative Hub Cecchi Point ti aspetta!!!!

NATALE YEPP

NATALE YEPP al CECCHI POINT!!

concerto con Due Venti Contro, Pausa Caffè, Banda Periferica Terraneo

prima del concerto, esibizione dei gruppi di Yepp Porta Palazzo con Compagnia di Palazzo, Yepp Mini Band, Capoeira, Afrodance
Due Venti Contro  Giacomo Reinero, un ragazzo cresciuto nella provincia di Torino che ha trovato nella musica la forza per cercare di realizzare i suoi sogni e le cui sonorità spaziano dal cantautorato, al funky, al raggae.
Pausa Caffè – Luca Scomparin voce, Christopher Siddi pianoforte, Damiano Tirinato chitarra, Lorenzo Manzoni batteria per creare musica pop rock e cantautorato italiano.
Banda Periferica Terraneo – uno squinternato quartetto progressive-folk delle periferie nord-occidentali Torinesi con una ricerca ossessiva del fomento, grazie ad un connubio tanto casuale quanto pensato di macelleria sonora, tra ritmi sconnessi e accordature sbagliate.

Organizza Yepp Porta Palazzo
Ingresso libero e gratuito

YEPP è un progetto internazionale, diventato in Italia un’Associazione che coinvolge centinaia di giovani e decine di territori: uniti nel sogno di essere protagonisti del cambiamento. I givovani progettano, le comuntà partecipano e sostengono, le politiche giovanili evolvono, la qualità della vita migliora.

YEPP nasce come metodo e progetto da INA – Università di Berlino, promosso dal NEF- network di Fondazioni Europee. E’ iniziato nel 2001, e in Italia a Torino (Mirafiori e Parella) nel 2003 grazie al sostegno di Copagnia di S.Paolo. Dal 2012 Yepp Italia riunisce tutte le esperienze nazionali.

In Italia oggi sono attivi 10 siti locali.

Si basa su

Sviluppo di Comunità: la Comunità e i Giovani del Territorio sanno di cosa c’è bisogno e hanno solo bisogno di uno stimolo per acquisire il potere di migliorare il proprio territorio (Empowerment).

Partnership: mettendosi insieme (pubblico, cittadini e terzo settore) si ottengono risultati di gran lunga superiori rispetto a quando si lavora da soli.

Partecipazione: i giovani e le realtà locali diventano protagonisti attivi e riconosciuti della vita della comunità

Metodo: niente è casuale ma tutti sono coinvolti in fasi precise – analisi situazione, progettazione, realizzazione, valutazione