Pro Event Calendar

IMPARANDO AD ESSERE GRANDE – Presentazione videoclip

Presentazione del videoclip del brano

“IMPARANDO AD ESSERE GRANDE”

scritto e registrato dai ragazzi e dalle ragazze della Consulta del Progetto Together

Negli ultimi anni i nostri territori hanno conosciuto il fenomeno dei minori stranieri non accompagnati.

Oltre 70.000 sono infatti quelli arrivati via mare negli ultimi quattro anni: di alcuni si sono perse le tracce, mentre altri, fortunatamente si sono inseriti a vari livelli nel nostro tessuto sociale: studiano, lavorano e fanno progetti per il futuro.

Imparano soprattutto a diventare grandi, per essere un giorno cittadini consapevoli del paese che li ha accolti.

Le ragazze ed i ragazzi, italiani e stranieri, che partecipano ai progetti Civicozero, Sottosopra, Underadio e Yepp Porta Palazzo, nell’ambito del LABORATORIORAP® condotto dal rapper ZULI dell’Associazione Large Motive, hanno quindi scelto il ritmo del rap per raccontare il loro percorso.

L’evento viene realizzato all’interno del progetto Together di cui è capofila Save the Children e sono partner per il territorio: il Comune di Torino e le Coop. Sociali Esserci e Terremondo ed è inserito nell’ambito del programma Never Alone.

PROGRAMMA

  • Presentazione del progetto Together
  • Proiezione del videoclip “Imparando ad Essere Grande”
  • Esibizioni live da parte dei ragazzi aderenti al progetto LABORATORIORAP® e gruppi spontanei del territorio guidati dall’artista torinese Zuli
  • DJ set e apericena

ATTENZIONE: vi chiediamo di confermare la vostra partecipazione all’indirizzo mail: imparandoadesseregrande@gmail.com indicando il numero dei partecipanti

PENDA E IL GENIO DELL’ISOLA – spettacolo per bambini

DOMENICA IN FAMIGLIA

PENDA E IL GENIO DELL’ISOLA

Di e con Tita Giunta e Elisa Alberghini

Compagnia Ass. Core Chrysalis

Narrazione d’attore a partire dai 3 anni

LO SPETTACOLO

Tutte le notti di luna piena, il genio dell’isola di Capo Verde invoca uno spirito affinché racconti a tutti la sua storia.

Tanto tempo fa, lo spirito era una ragazza molto carina, Penda, che aveva un difetto: una piccola gobba da lei disprezzata. Penda era sposata con un uomo molto buono che inoltre aveva anche una seconda moglie Keny anche lei con una gobba, ma con un carattere buono e allegro. Penda era invidiosa di tutte le donne dritte e non appena scoprì che Keny si era liberata della sua gobba grazie all’aiuto di uno spirito dell’isola, volle imitare la sua sorte, ma le cose non andarono come si aspettava…

Lo spettacolo si propone di raccontare ad un pubblico di piccoli spettatori un’affascinante fiaba della cultura africana. Lo spettacolo, inoltre, si fonda sul genere narrativo della fiaba: questa aiuta il bambino a crescere, a sviluppare l’immaginazione, soprattutto nei momenti di interazione previsti dalla performance, durante i quali il bambino giocherà insieme agli attori, si trasferirà nel loro mondo magico e si trasformerà in personaggio.

Infine non dimentichiamo la presenza della musica in grado di creare atmosfere magiche e della danza: una ballerina, interprete del genio dell’isola nella quale si svolge la vicenda, ci aiuterà ad apprezzare ulteriori aspetti dell’affascinante cultura africana


Costi biglietti: 4€ intero; 3€ ridotto residenti Aurora

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@quintatinta.it

MISTER VOLARE

Teatro e musica

MISTER VOLARE

Il mistero di Domenico Modugno
Monologo a volo planare per voce e musica

Nel 2018 cadono due ricorrenze di eccezionale importanza per la musica italiana. I 90 anni dalla nascita di Domenico Modugno e i 60 anni dal trionfo sanremese di uno dei brani italiani piu’ diffusi nel mondo: Volare.

Abbiamo deciso di onorarle con uno spettacolo originale che attraverso il teatro racconta la musica e attraverso la musica racconta le emozioni di uno straordinario cantante , attore e, negli ultimi anni di vita, attivista politico, che grazie ad una irrefrenabile carica umana ed artistica e’ diventato una delle icone piu’ riconoscibili dell’Italian Style. Uno spettacolo che attraversa Modugno e che attraverso Modugno ci racconta miserie e nobilta’ dell’Italia della seconda meta’ del secolo scorso. Uno spettacolo che parla di noi.

MUSICA ED INTERPRETI

Scritta da Gilberto Maina, gia’ autore di ‘Fumatori di carta’ monologo teatrale dedicato a Cesare Pavese, e’ un testo originale per voce recitante e musica.

L’INTERPRETE
Paolo Arnetoli dopo essersi formato alla scuola di teatro fisico Action Theatre di Torino ha collaborato con svariate compagnie teatrali. Insieme al gruppo dei Decimatti ha scritto e portato in scena la commedia musicale “Al lupo al lupo”. Con Ideateatro ha preso parte a diversi spettacoli tra i quali : “I promessi sposi alla prova” e il “Macbeth”di Ionesco. Con il teatro Espace di Torino ha collaborato agli “Spettacoli al buio” di Ulla Alasjarvi.

LA MUSICA
Il “Nel blues Saxophone Quartet” si compone di ottimi strumentisti attivi da anni nel campo della musica jazz e pop. A livello individuale hanno collaborato , tra gli altri, con : Carlo Actis Dato, Boom Boom Beckett, Filarmonica Jazz Orchestra, City Band di Valdellatorre , Torino Jazz Club Orchestra, OrchestraVagante e altri


INGRESSO: Intero € 12 / Ridotto € 8 (studenti, over 65, under 18, prenotazioni via mail)/ Ridotto Residenti Aurora € 5
Info e prenotazioni: teatro@quintatinta.it – 3383588315

Tamburi del Sud Italia – OPEN DAY a cura di Oreste Forestieri

MUSICA

Tamburi del Sud Italia – OPEN DAY a cura di Oreste Forestieri

Si ricomincia sul percorso dello scorso anno.

Il Tamburo è –dopo il battito di mani- lo strumento più primordiale di ogni cultura, popolo, comunità o civiltà del mondo.
La musica invece è un linguaggio universale che mette in connessione “sono quello che suono e suono quello che sono” posso parlare comodamente la mia lingua e capirmi col mondo intero.
Sembra magia, invece è la cosa più naturale del mondo.

VIENI A PROVARE!
VENERDI 5 OTTOBRE
OPEN DAY!
Prova gratuita!

PROGRAMMA CORSI

Il corso base (per neofiti e principianti) prevederà lo studio dei diversi disegni ritmici e delle figure base appartenenti alle diverse regioni del Sud Italia. Ogni regione sarà analizzata per le diverse aree geografiche che musicalmente la caratterizzano. Per meglio comprenderci nella pratica dei ritmi ternari o binari (propri delle regioni che tratteremo) useremo un metodo di scrittura e di lettura semplice e intuitivo.

Il corso avanzato invece, è per chi ha già una buona conoscenza dello strumento e delle diverse tecniche su tempi ternari e binari. Anche qui, per meglio comprenderci medieremo attraverso un metodo di scrittura e di lettura. Si analizzeranno le diverse figure possibili sul Tamburello Italiano e si metteranno in pratica composizioni e ritmi scomposti.

Venite a trovarci e a capire se il Tamburo è lo strumento che fa per voi!
Per ulteriori informazioni telefonare al numero 3280698376 – ORESTE FORESTIERI

 


Ingresso Libero

EDUCADORA IN FESTA

FESTA ASSOCIATIVA

EDUCADORA IN FESTA

Una giornata di giochi, discussioni e musica per festeggiare il primo anno di attività di Educadora Onlus

Educadora Onlus è un’associazione indipendente con sede operativa presso l’Hub Multiculturale Cecchi Point, Casa di Quartiere di zona Aurora a Torino. Le attività che svolge sono rivolte ai giovani e alle giovani della zona, con l’obiettivo di stimolare la costruzione di relazioni paritarie, basate sulla solidarietà e sulla condivisione, di garantire la loro libera espressione, il libero accesso ad arte, cultura e sport. Educare alla possibilità.

Programma della giornata

Ore 15 — DORA GAMES — Tornei e giochi per i ragazzi e le
ragazze del quartiere

Ore 17 — Dibattito —
Educare in quartiere, costruire comunità!
Intervengono
Pietro Cingolani – Università degli Studi di Torino – Antropologo
Francesco Vietti – Università degli Studi di Torino – Antropologo
Francesco Garzone – Università degli Studi di Torino – Educatore professionale
Modera:
Paolo Angeletti – Presidente Educadora Onlus – Sociologo

Qui l’evento del dibattito

Ore 19 — Concertino con aperitivo —

 


Ingresso Libero

CECCHI DAY 2018 – c’è chi cerca e al cecchi trova!

CECCHI DAY 2018

SABATO 22 SETTEMBRE
DALLE 15 ALLE 23

una giornata per provare
una giornata per conoscerci
una giornata per sperimentare nuove attività
una giornata per vivere la Casa di Quartiere

PROGRAMMA DELLA GIORNATA (IN AGGIORNAMENTO)

PALESTRA
– dalle 15 alle 17: lezione di prova di SCHERMA a cura del Musashi Fight Club
– dalle 19 alle 20: lezione di prova di CAPOEIRA a con l’associazione Cultura Negra

SALA DANZA
– dalle 15 alle 16: lezione di prova di DANZAMOVIMENTOTERAPIA per anziani con la Cooperativa Zenith
– dalle 16 alle 17: lezione di prova di HIP HOP con Giorgia Rosso
– dalle 17 alle 18: lezione di prova di YOGA con Laura Anzuoni
– dalle 18 alle 19: lezione di prova di MOTO ARMONICO con Cristina Da Ponte
– dalle 19 alle 20: lezione di prova di DANZA AFRICANA con Alessandra Fumai

SALONE DELLE ARTI
– dalle 17 alle 18: lezione di prova di TANGO

PALAZZINA EDUCATIVA
– dalle 15 alle 16.30: presentazione de “LA TANA”, spazio dedicato alle famigie con bambini dagli 0 ai 6 anni. Lettura animata e giochi

TEATRO OFFICINA
– dalle 16 alle 17: lezione di prova del corso di IMPROJUNIOR per bambini delle scuole elementari con l’associazione Quinta Tinta
– dalle 17 alle 18: lezione di prova del corso di IMPROJUNIOR per ragazzi delle scuole medie con l’associazione Quinta Tinta
– dalle 18 alle 19: lezione di prova del corso di IMPROVVISAZIONE per adulti con l’associazione Quinta Tinta

SALA RIUNIONI
– dalle 16 alle 18: lezione di prova dei corsi di PNL (programmazione neurolinguistica) e life coaching con la docente Maria Marengo

CORTILE
– per tutto il pomeriggio, in caso di bel tempo laboratorio di BOLLE con l’associazione Just for Joy
– per tutto il pomeriggio visite guidate in Sala Rossa, sala ristrutturata in materiali ecosostenibili a cura del progetto “LA TERMITIERE”
– per tutto il pomeriggio visite guidate nelle OFFICINE CREATIVE e banchetto informativo
– Per tutto il pomeriggio banchetto informativo del corso di ITALIANO PER DONNE STRANIERE e SPORTELLO SOCIALE con l’associazione Educadora Onlus

CENA SENZA SPRECO – cena condivisa di fine giornata

Una serata di condivisione
Una cena di scambio di ricette, di soluzioni alternative per recuperare e “riciclare in cucina”, con nuove invenzioni e grandi classici da proporre e da assaggiare.
A cura della Casa del Quartiere e Fermento Social Pub.


le lezioni di prova si terranno se ci sarà un numero minimo di partecipanti per i vari corsi e verrà data la possibilità di iscriversi direttamente.

VIENI A TROVARCI!

info@cecchipoint.it

THE SUMMER MUSIC SHOW

Musica

THE SUMMER MUSIC SHOW

Yepp – Amici di Aurora Social Street

Associazione Amici di Aurora Social Street ed Associazione Yepp presentano:
esibizione di giovani artisti all’insegna della musica e del ballo.

Questo evento fa parte della rassegna Humus – un’estate fertile al Cecchi Point!


 

MISTER VOLARE

Teatro e musica

MISTER VOLARE

Il mistero di Domenico Modugno
Monologo a volo planare per voce e musica

Nel 2018 cadono due ricorrenze di eccezionale importanza per la musica italiana. I 90 anni dalla nascita di Domenico Modugno e i 60 anni dal trionfo sanremese di uno dei brani italiani piu’ diffusi nel mondo: Volare.

Abbiamo deciso di onorarle con uno spettacolo originale che attraverso il teatro racconta la musica e attraverso la musica racconta le emozioni di uno straordinario cantante , attore e, negli ultimi anni di vita, attivista politico, che grazie ad una irrefrenabile carica umana ed artistica e’ diventato una delle icone piu’ riconoscibili dell’Italian Style. Uno spettacolo che attraversa Modugno e che attraverso Modugno ci racconta miserie e nobilta’ dell’Italia della seconda meta’ del secolo scorso. Uno spettacolo che parla di noi.

MUSICA ED INTERPRETI

Scritta da Gilberto Maina, gia’ autore di ‘Fumatori di carta’ monologo teatrale dedicato a Cesare Pavese, e’ un testo originale per voce recitante e musica.

L’INTERPRETE
Paolo Arnetoli dopo essersi formato alla scuola di teatro fisico Action Theatre di Torino ha collaborato con svariate compagnie teatrali. Insieme al gruppo dei Decimatti ha scritto e portato in scena la commedia musicale “Al lupo al lupo”. Con Ideateatro ha preso parte a diversi spettacoli tra i quali : “I promessi sposi alla prova” e il “Macbeth”di Ionesco. Con il teatro Espace di Torino ha collaborato agli “Spettacoli al buio” di Ulla Alasjarvi.

LA MUSICA
Il “Nel blues Saxophone Quartet” si compone di ottimi strumentisti attivi da anni nel campo della musica jazz e pop. A livello individuale hanno collaborato , tra gli altri, con : Carlo Actis Dato, Boom Boom Beckett, Filarmonica Jazz Orchestra, City Band di Valdellatorre , Torino Jazz Club Orchestra, OrchestraVagante e altri

Questo evento fa parte della rassegna Humus – un’estate fertile al Cecchi Point!


info e PRENOTAZIONI: 3357261996 – gilbertomaina@gmail.com 

DANZA CONTEMPORANEA Serata di performance

Serata di Danza Contemporanea

Tre performance di Danza e Circo coordinate e dirette da Daniela Paci

LE INTERMITTENZE

Performance di danza contemporanea
Compagnia L´ARTIMISTA
Idea e Coreografia: Daniela Paci
Interpreti: Daniela Paci e Elena Carretero

Usando l’improvvisazione come costante nelle sue coreografie, la coreografa torinese Daniela Paci propone un nuovo studio insieme all’artista spagnola Elena Carretero, dopo la creazione di “Balentia” in anteprima nel 2017 al Teatro Bellarte di Torino con Paola Carbone e Elisa Frisaldi, danno vita al loro nuovo ed embrionale progetto ispirato al tema delle intermittenze è presentato come una breve performance in cui la sottigliezza del movimento genera immagini suggestive.
Durazione: 15 min. Grazie speciale a Maci Fungui per i pazienti Origami e a Ginger Company per residenza creativa.

SPETTACOLO INESTABLE 

Performance di Circo
Compagnia 
LA NAVE DEL ESPACIO
Idea e interprete: Guillermo Hunter (Argentina)

Circo, rischio e partecipazione del pubblico.
Lo spettacolo INESTABLE vive sulla pura essenza di un artista di strada spontaneo, allegro e ironico.
Procede Guishe , un personaggio che si mostra cosi come e’, portandosi dentro il riflesso della sua filosofia di vita ed le sue esperienze, stabile nella sua testardaggine e il suo sforzo per arrivare ancora più  lontano e in alto, arriva a proiettarsi fino al cielo mettendo le mani fino a due metri di altezza, prende il rischio di stare in equilibrio su banchi instabili così  si appoggia sulle mani del pubblico per continuare ad improvvisare tra sorrisi e ilarità.
Durazione: 30 min

L’ILLUSIONE DEL TEMPO

Performance di Danza contemporanea
Coreografia: Isabella Legato
DANZATORI: Jasmine Deza, Eleonora Porro, Simona Urgnani, Vanessa Ripandelli, Chiara Biancardi, Denise Aimar, Silvia Gaidano, Carolina Rinetti e Emiliana Garro.

L’istante che ADESSO SCORRE mentre LEGGI queste parole E’ REALE. Il tempo SI MUOVE, il presente si evolve di continuo, il futuro è aperto fino a quando non diventa presente e il passato è Fisso.
Einstein sostiene che il moto nello spazio influenza lo scorrere del tempo.
Se mi muovo nello spazio rallento la velocità del tempo.
Fusione tra spazio e tempo, allineamento in un unico istante tra presente passato e futuro.
LA PERFORMANCE nasce DA UNA FILA DI PERSONE IN ATTESA.
In fondo ALLA FILA C’è UN CORRIDOIO DOVE CHI LO PERCORRE è “legato” al PROPRIO scorrere del tempo e al suo riavvolgersi nello stesso istante atmosfere e ALTRE dimensioni prendono vita.
IL TEMPO E’ UN’ILLUSIONE. Albert Einstein.
Durazione: 15 min

 


INGRESSO 10€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

URCA URCA TIRULERO – Teatro canzone

Teatro canzone

URCA URCA TIRULERO
la crisi spiegata a mia madre

con Alberto Barbi, Lara Quaglia, Paolo Zaltron

Scritto da Alberto Barbi, Paolo Cecchetto e Lara Quaglia
Regia Alberto Barbi

Per essere veramente un grand’uomo bisogna resistere anche al buon senso (Dostojevskij)

C’è un paese dove le persone non parlano mai. E’ il paese della grande fabbrica delle parole. In questo strano paese, per poter pronunciare le parole, bisogna comprarle e inghiottirle… 

Mia madre, come tanti altri, guarda il telegiornale tutto il giorno, si fa bombardare di notizie che intimidiscono, che annichiliscono. Sembra che tutto stia crollando, che non ci sia più un futuro a causa della crisi. E’ vero?

Un concerto spettacolo che in maniera divertente e divertita, attraverso canzoni eseguite dal vivo, racconta di uomini e donne normali che diventano speciali grazie alle loro scelte nella loro quotidianità.
Un viaggio musical teatrale a esplorare il tempo che viviamo.
Ovviamente un punto di vista parziale, soggettivo ma che attraverso la conoscenza del coraggio di molti ci può portare ad un ottimismo attivo.

Per poter essere interessante per tutti, adulti, ragazzi, bambini la messinscena di questi racconti avviene unendo il comico con il drammatico, il buffo con la rabbia, il tutto condito, riempito, raccolto da canzoni a tema.
Altre piccole e grandi storie che grazie alla musica eseguita dal vivo prendono forma e sostanza regalando, a noi che raccontiamo e al pubblico che ascolta, nuova energia e forza.

direzione artistica e organizzazione rassegna Quinta Tinta


Costi biglietti: 10€ intero; 7€ ridotto (under 18, over 65, studenti, prenotazione via mail entro le ore 18 del giorno di spettacolo); 5€ ridotto residenti Aurora

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it