Pro Event Calendar

Ri – Telling Modulo con Quinta Tinta

Martedì 30 Novembre dalle 20:30 alle ore 23:30

RI – TELLING con Francesco Giorda

Modulo formazione livello avanzato

Il punto di incontro tra improvvisazione e story telling.
Il modello di lavoro è quello su cui Francesco Giorda ha realizzato negli anni i suoi spettacoli che si fondano sulla narrazione di ispirazione autobiografica costruita su canovaccio con improvvisazione libera.

Il modulo sarà diviso in due parti:

La prima sulla presenza scenica e il tempo comico: ‘pulizia’ dei gesti e dei movimenti, ricerca e sperimentazione di ‘nuovi’ tempi comici, ovvero uscire da propri clichè e modificare le proprie dinamiche e abitudini di interazione sulla scena. Quali e quanti sono i rischi che sei disposto a prendere sul palco?

La seconda parte è incentrata sul tema della ‘credibilità’ nel racconto-narrazione.
Attraverso il racconto autobiografico si creano dei veri e propri canovacci ri-raccontabili in infinite declinazioni diverse.
Una sorta di Storytelling che incontra Esercizi di stile.
Un percorso alla ricerca della propria e individuale credibilità nel racconto in scena.

Info e iscrizioni: 3333377161 teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al modulo è necessario presentare il Green Pass valido

Impro gets the Power Workshop con Quinta Tinta

Sabato 4 Dicembre dalle 15:00 alle ore 19:00 & Domenica 5 dalle 10:00 alle ore 19:00

IMPRO GETS THE POWER con Carmen Maimone

Workshop formazione livello base (12 ore per tutti)

Uno degli aspetti che spesso colpisce lo spettatore che assiste ad una performance di improvvisazione teatrale è l’energia con cui l’attore porta avanti il racconto e il personaggio interpretato.
L’ Energia in scena non deve essere confusione, rumore o mero esibizionismo. L’energia è la capacità di ascoltare il ritmo della storia e riuscire a variarlo quando “sentiamo” che è necessario. Energia è dare “potere” al personaggio interpretato. Anche un silenzio può essere potente se si è in grado di essere presenti con il corpo e con la mente nella scena.

L’energia è l’entusiasmo che mostriamo al pubblico ed è la voglia di comunicare al meglio pensieri ed emozioni
Attraverso una serie di esercizi mirati cercheremo di fornire all’allievo gli strumenti base per instaurare una migliore “comunicazione” con il pubblico; aumentare il livello di concentrazione per lavorare meglio sull’emozionalità e sulle intenzioni; sensibilizzare all’ascolto del ritmo nelle storie; aumentare la sicurezza in scena per poter gestire e dirigere i cambi di ritmo nella storia.

Info costi e iscrizioni: 3333377161 – teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al workshop è necessario presentare il Green Pass valido.

NON BUTTARTI GIU’ improvvisazione al Cecchi Point

Sabato 27 Novembre alle ore 21:00

NON BUTTARTI GIU’

Regia di Stefano Gorno
con Carmen Maimone, Daniela Lusso, Simona Guandalini, Ennio Passaro

Ispirato al libro di Nick Hornby, lo spettacolo inizia con l’incontro di un gruppo di persone che vogliono suicidarsi e si ritrovano per coincidenza sul tetto di un palazzo la notte di Capodanno.
Saranno gli spettatori a decidere i motivi che portano al suicidio i personaggi e le loro caratteristiche.
Le storie e le vite dei personaggi si svilupperanno grazie ai flashback e alle loro relazioni.

INGRESSO:

10€ intero

8€ ridotto (under 18, over 65, studenti, allievi scuole di teatro e improvvisazione, soci Arci)

5€ ridotto (residenti Aurora e soci quinta tinta)

Prenotazione tramite il seguente LINK

Per info: teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass valido.

Impro gets the Power Workshop con Quinta Tinta

Sabato 4 Dicembre dalle 15:00 alle ore 19:00 & Domenica 5 dalle 10:00 alle ore 19:00

IMPRO GETS THE POWER con Carmen Maimone

Workshop formazione livello base (12 ore per tutti)

Uno degli aspetti che spesso colpisce lo spettatore che assiste ad una performance di improvvisazione teatrale è l’energia con cui l’attore porta avanti il racconto e il personaggio interpretato.
L’ Energia in scena non deve essere confusione, rumore o mero esibizionismo. L’energia è la capacità di ascoltare il ritmo della storia e riuscire a variarlo quando “sentiamo” che è necessario. Energia è dare “potere” al personaggio interpretato. Anche un silenzio può essere potente se si è in grado di essere presenti con il corpo e con la mente nella scena.

L’energia è l’entusiasmo che mostriamo al pubblico ed è la voglia di comunicare al meglio pensieri ed emozioni
Attraverso una serie di esercizi mirati cercheremo di fornire all’allievo gli strumenti base per instaurare una migliore “comunicazione” con il pubblico; aumentare il livello di concentrazione per lavorare meglio sull’emozionalità e sulle intenzioni; sensibilizzare all’ascolto del ritmo nelle storie; aumentare la sicurezza in scena per poter gestire e dirigere i cambi di ritmo nella storia.

Info costi e iscrizioni: 3333377161 – teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al workshop è necessario presentare il Green Pass valido.

Ri – Telling Modulo con Quinta Tinta

Martedì 23 Novembre dalle 20:30 alle ore 23:30

RI – TELLING con Francesco Giorda

Modulo formazione livello avanzato

Il punto di incontro tra improvvisazione e story telling.
Il modello di lavoro è quello su cui Francesco Giorda ha realizzato negli anni i suoi spettacoli che si fondano sulla narrazione di ispirazione autobiografica costruita su canovaccio con improvvisazione libera.

Il modulo sarà diviso in due parti:

La prima sulla presenza scenica e il tempo comico: ‘pulizia’ dei gesti e dei movimenti, ricerca e sperimentazione di ‘nuovi’ tempi comici, ovvero uscire da propri clichè e modificare le proprie dinamiche e abitudini di interazione sulla scena. Quali e quanti sono i rischi che sei disposto a prendere sul palco?

La seconda parte è incentrata sul tema della ‘credibilità’ nel racconto-narrazione.
Attraverso il racconto autobiografico si creano dei veri e propri canovacci ri-raccontabili in infinite declinazioni diverse.
Una sorta di Storytelling che incontra Esercizi di stile.
Un percorso alla ricerca della propria e individuale credibilità nel racconto in scena.

Info e iscrizioni: 3333377161 teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al modulo è necessario presentare il Green Pass valido

D-ISTANTI prima nazionale al Cecchi Point

Venerdì 19 Novembre & Sabato 20 Novembre alle ore 21:00

Un nuovo spettacolo d’improvvisazione in prima nazionale al Cecchi Point

regia di Roemer Lievaart
con Roberto Garelli, Stefano Gorno, Carmen Maimone, Daniela Lusso, Simona Guandalini, Annalisa Arione, Matteo Barbero, Lara Mottola, Enrico Messina
regia video Sergio Sasso

Ispirato al film Dogville di Lars Von Trier. Tutta la platea del teatro diventa palco e si trasforma in un villaggio in cui le case e gli ambienti sono delimitati da muri immaginari indicati da semplici linee
tracciate per terra.
Qui si svolge tutta la trama dello spettacolo, con il pubblico che entra a spettacolo già iniziato, osservando la vita reale del luogo.

Gli abitanti del villaggio, indefinito nello spazio e nel tempo, ma che rappresenta il modello di un qualsiasi paese, conducono le loro esistenze in maniera quasi immutabile, secondo regole non scritte, ma accettate dalla comunità.
Quando uno sconosciuto entra tra le mura della “fortezza”, il fronte comune si sgretola sotto le differenze individuali, i desideri, i bisogni, le frustrazioni e la società inizia a crollare.
Lo spettacolo sarà il risultato di una residenza teatrale di 4 giorni a partire da martedì 16 novembre tra gli attori e le attrici e l’attore-regista Roemer Lievaart.

INGRESSO:

10€ intero

8€ ridotto (under 18, over 65, studenti, allievi scuole di teatro e improvvisazione, soci Arci)

5€ ridotto (residenti Aurora e soci quinta tinta)

POSTI LIMITATI

Per prenotarti clicca al seguente LINK

Per info: teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass valido.

D-ISTANTI prima nazionale al Cecchi Point

Venerdì 19 Novembre & Sabato 20 Novembre alle ore 21:00

Un nuovo spettacolo d’improvvisazione in prima nazionale al Cecchi Point

regia di Roemer Lievaart
con Roberto Garelli, Stefano Gorno, Carmen Maimone, Daniela Lusso, Simona Guandalini, Annalisa Arione, Matteo Barbero, Lara Mottola, Enrico Messina
regia video Sergio Sasso

Ispirato al film Dogville di Lars Von Trier. Tutta la platea del teatro diventa palco e si trasforma in un villaggio in cui le case e gli ambienti sono delimitati da muri immaginari indicati da semplici linee
tracciate per terra.
Qui si svolge tutta la trama dello spettacolo, con il pubblico che entra a spettacolo già iniziato, osservando la vita reale del luogo.

Gli abitanti del villaggio, indefinito nello spazio e nel tempo, ma che rappresenta il modello di un qualsiasi paese, conducono le loro esistenze in maniera quasi immutabile, secondo regole non scritte, ma accettate dalla comunità.
Quando uno sconosciuto entra tra le mura della “fortezza”, il fronte comune si sgretola sotto le differenze individuali, i desideri, i bisogni, le frustrazioni e la società inizia a crollare.
Lo spettacolo sarà il risultato di una residenza teatrale di 4 giorni a partire da martedì 16 novembre tra gli attori e le attrici e l’attore-regista Roemer Lievaart.

INGRESSO:

10€ intero

8€ ridotto (under 18, over 65, studenti, allievi scuole di teatro e improvvisazione, soci Arci)

5€ ridotto (residenti Aurora e soci quinta tinta)

POSTI LIMITATI

Per prenotarti clicca al seguente LINK

Per info: teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass valido.

Building Relationships Workshop con Quinta Tinta

Domenica 21 Novembre dalle 10:00 alle ore 17:00

BUILDING RELATIONSHIPS con Roemer Lievaart

Workshop formazione livello avanzato (almeno 3 anni di esperienza)

Una storia parla sempre di relazioni. Amicizie che vengono messe alla prova, inizi e fine di amori, l’incomprensione con i genitori… Ma se non ci interessano queste relazioni, non ci interessa la storia. Prima di avere una relazione in pericolo, meglio essere certi che è una bella relazione. Facciamo allora qualcosa di bello prima di far nascere i conflitti. In questo workshop scopriremo come fare per far sentire il pubblico coinvolto, divertendoci e connettendoci con gli altri attori

Info e iscrizioni: 3333377161 teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al workshop è necessario presentare il Green Pass valido. 

Catch Imprò finale al Cecchi Point

Sabato 13 Novembre alle 21:00

l’improvvisazione al Cecchi Point CATCH IMPRO’ finale

Ultimo appuntamento con la sfida più estrema…
nessuna regola… solo il voto del pubblico!!!!
Roberto Garelli & Stefano Gorno
VS
Carmen Maimone & Daniela Lusso
arbitro Simona Guandalini

Quattro improvvisatori sul ring
un arbitro che ha una sola regola… la sua!
la sfida senza scrupoli, la più estrema, la più proibita dell’improvvisazione teatrale come back!
non mancare!

INGRESSO:

10€ intero

8€ ridotto (under 18, over 65, studenti, allievi scuole di teatro e improvvisazione, soci Arci)

5€ ridotto (residenti Aurora e soci quinta tinta)

Per prenotarti clicca al seguente LINK

Per info: teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass valido. 

Ri – Telling Modulo con Quinta Tinta

Martedì 16 Novembre dalle 20:30 alle ore 23:30

RI – TELLING con Francesco Giorda

Modulo formazione livello avanzato

Il punto di incontro tra improvvisazione e story telling.
Il modello di lavoro è quello su cui Francesco Giorda ha realizzato negli anni i suoi spettacoli che si fondano sulla narrazione di ispirazione autobiografica costruita su canovaccio con improvvisazione libera.

Il modulo sarà diviso in due parti:

La prima sulla presenza scenica e il tempo comico: ‘pulizia’ dei gesti e dei movimenti, ricerca e sperimentazione di ‘nuovi’ tempi comici, ovvero uscire da propri clichè e modificare le proprie dinamiche e abitudini di interazione sulla scena. Quali e quanti sono i rischi che sei disposto a prendere sul palco?

La seconda parte è incentrata sul tema della ‘credibilità’ nel racconto-narrazione.
Attraverso il racconto autobiografico si creano dei veri e propri canovacci ri-raccontabili in infinite declinazioni diverse.
Una sorta di Storytelling che incontra Esercizi di stile.
Un percorso alla ricerca della propria e individuale credibilità nel racconto in scena.

Info e iscrizioni: 3333377161 teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al modulo è necessario presentare il Green Pass valido