Pro Event Calendar

TECS Colpo di Scena UPSIDE DOWN & LA CITTA’ DELLE DAME

TECS Colpo di Scena
Rassegna amatori di Improvvisazione Teatrale organizzata da Quinta Tinta

DOPPIO SPETTACOLO

UPSIDE DOWN

Compagnia Quinta Tinta

Un mini format di 20 minuti che può andare in scena ovunque ci siano persone che aspettano: in un teatro prima di uno spettacolo, su una panchina, su un treno o in metropolitana. Non importa cosa stiano aspettando -una partenza, un arrivo, il proprio turno- importa che, la maggior parte delle volte aspettiamo in silenzio, gli occhi fissi su un telefono o in un libro, il mondo fuori messo a tacere da un auricolare. Quante storie ci perdiamo mentre aspettiamo, da soli? E se allungassimo la mano verso il nostro vicino per vedere cosa sta leggendo, cosa accadrebbe?
UPSIDE DOWN ce lo racconta con poesia, in maniera surreale e senza nemmeno una parola.

LA CITTA’ DELLE DAME

con Isabella Cremonesi, Linda Corsini, Sara Balducci e Carmen Cappiello
Compagnia Teatro del Vigentino

Spettacolo di teatro dove quattro attrici indagheranno nel mondo femminile per farne emergere fragilità, valori e segreti. Le dame nel tempo: per la prima volta improvvisano le donne degli autori classici, dalla Tragedia greca al Teatro dell’assurdo, passando per Shakespeare, Goldoni, Pirandello e De Filippo. I personaggi parleranno di uomini e di donne dando vita a situazioni inaspettate che sveleranno tutte le sfumature drammatiche, ma sopratutto comiche, dell’universo femminile.

Teatro del Vigentino. Nasce nel 2005 a Milano ed è sede ufficiale dei Match d’Improvvisazione Teatrale per spettacoli, corsi e formazione. Si occupa d’improvvisazione a vari livelli. Dal 2006 ospita i laboratori coreografici di Enrique Pardo del Pantheatre di Parigi-Centro Roy Hart di Malerargues. Vanta numerose produzioni proprie tra le quali: Lettere a Teatro, Il Corpo dell’Amore, Asino, La Città delle dame


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TECS Trame Emergenti DETECTIVE SI NASCE, UOMINI SI DIVENTA

TECS Trame Emergenti
Rassegna amatori di Prosa organizzata da Quinta Tinta

DETECTIVE SI NASCE, UOMINI SI DIVENTA

Compagnia I 4 del Trio
Testo di Francesco La Rosa
Regia di Francesco La Rosa, Michela Zungri
Musiche di Oliver Crini, Francesco La Rosa
con Marco Balmativola, Vito Di Martino, Liliana Vagnoni

Nella giornata dello scorso 21 luglio, la sign.na Pinuzza è stata dichiarata dispersa da Alfredo e Graziella, i genitori preoccupati. All’arrivo in loco dell’autoproclamato detective, il sig. Germano, la ricerca è proseguita con la consulenza extrasensoriale di una chiromante del quartiere, che in estasi ha dichiarato: “La visione è chiara: cercatela a Porta Palazzo!”. Le indagini sono tuttora in corso tra le bancarelle e i personaggi eccentrici del mercato.

Compagnia I 4 del Trio. Associazione culturale che si occupa di teatro di figura, scenografia e musica, “I 4 del Trio” vengono fondati da due compagni di scuola affascinati dalle possibilità del teatro. Nel corso degli anni e dei progetti il gruppo cresce, ed oggi ha al suo attivo vari spettacoli e laboratori di espressione creativa.

trailer spettacolo


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TEATRO La Tettonica dei Sentimenti

Serata di Prosa

LA TETTONICA DEI SENTIMENTI

di Eric-Emmanuel Schmitt

Diane e Richard, esponenti di una Parigi borghese,vivono una relazione fatta di equilibrata routine e composta eleganza. Voler sfidare questa condizione è la scossache può elevare o distruggere il loro rapporto.
Trascinati in un vortice di silenzi ed orgoglio,la loro relazione ne riemergerà con confinicompletamente mutati.

con Elisabetta Gullì, Matteo Astengo, Stefania Rosso, Giulia Accatino, Luna Serra

Pièce – Eric-Emmanuel Schmitt
Traduzione – Giulia Serafini
Adattamento e Regia – Gabriele Molli

La Clarendon Company si apre al teatro di prosa.


Ingresso: Intero – 10,00 € / Ridotto – under 14/over 65 – 8,00 €

Info e prenotazioni: clarendoncompany@gmail.com

TECS Trame Emergenti OSSESSIONE

TECS Trame Emergenti
Rassegna amatori di Prosa organizzata da Quinta Tinta

OSSESSIONE

di Stephen King
Compagnia Magdeleine G
sceneggiatura: Sergio Palladino
regia: Massimo Tommaso Rotella

con Ilaria Bacciu, Teresa Caporale, Gaia Dimino, Teo Morselli, Federico Orizzonte, Martina Scudeler, Micaela Trunfio, Ilaria Vannucci, Iglifh Zorzi

Charlie Decker, liceale dell’ultimo anno, spara e uccide la professoressa prendendo in ostaggio l’intera classe. Inizierà un gioco psicologico paradossalmente terapeutico sia per Charlie che per i suoi compagni. Essi infatti riusciranno a dar voce a reconditi pensieri affrontando tematiche personali e tipiche dell’età giovanile come il rapporto genitore-figlio o il primo approccio alla sessualità,esorcizzandone in tal modo la loro influenza negativa. Ted, compagno di Charlie e rappresentante apollineo dell’etica e della morale costituita, si rivelerà il suo unico oppositore.

Il libro è stato censurato per diversi anni perché si dice aver ispirato molti giovani assassini, gli stessi protagonisti del massacro alla “Columbia Highschool” ne tenevano una copia nel loro armadietto.

L’Associazione culturale “Magdeleine g”, è nata nel 2005 a Gassino Torinese sotto la direzione artistica di Tommaso Rotella e Silvia Gatti per formare giovani attori e ballerini. I diversi Ensemble tra danza e teatro, formati da giovani, se non giovanissimi, hanno lavorato sinergicamente per la commistione delle arti, attraverso rivisitazioni di classici e creazioni più sperimentali. La giovane compagnia teatrale Magdeleine g” sotto la guida del regista Tommaso Massimo Rotella porta in scena “Ossessione” il primo testo di Stephen King (riadattato da Sergio Paladino).

Trailer spettacolo


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TECS Colpo di Scena PUPPETGROUND & ON DEMAND

TECS Colpo di Scena
Rassegna amatori di Improvvisazione Teatrale organizzata da Quinta Tinta

DOPPIO SPETTACOLO

PUPPETGROUND

con Valdemaro Brakus, Valentina Martina, Fabio Schettino, Tito Brancato, Fabio Ursino, Paolo Angeletti
Compagnia Quinta Tinta

Il vagone di una metropolitana. Ogni mattina i suoi occupanti, come una piccola famiglia di pendolari, condividono storie personali, racconti, i commenti sulla partita della sera prima o i sogni complicati da una cena pesante. Il pubblico è invitato a salire in carrozza, con i propri suggerimenti, per vivere insieme storie quotidiane, appassionanti polizieschi, intensi amori o tragedie shakespeariane che, come in ogni spettacolo improvvisato, prenderanno vita solo per quel momento dalla magia che si crea fra pubblico e attori. Ah, sì. Oltre ai pendolari ci sono anche gli improvvisatori. Lacrime e risate, passione e divertimento, tutto questo è PuppetGround.

ON DEMAND

con Francesco Fontanieri, Elisa Dalla Longa, Filippo Maistrello, Stefania Bisacco, Silvia Carnio, Giulia Martin, Stefano Bianco, Edilberto Lionello
Compagnia Cambiscena

Scopri la magia di avere il grande cinema sempre a portata di mano. L’innovativo spettacolo per vedere i tuoi film preferiti quando e come vuoi. Puoi vedere ogni sera tanti film diversi, con titoli nuovi, perché li scegli tu!
Cambiscena nasce nel 2009 a Padova e porta spettacoli e corsi d’improvvisazione teatrale.

L’associazione Culturale Cambiscena promuove la cultura teatrale e in particolare il teatro d’improvvisazione, attraverso l’organizzazione di corsi e workshop e la produzione di spettacoli, rassegne teatrali ed eventi culturali ricreativi a Padova.


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TECS Colpo di Scena I LOVE U, BUT & DRAMA

TECS Colpo di Scena
Rassegna amatori di Improvvisazione Teatrale organizzata da Quinta Tinta

DOPPIO SPETTACOLO

I LOVE U, BUT

con Enrico Coccato, Enrico Giorda, Cristina Impellizzeri, Fabio Ursino, Serena Bongiovanni
da un’idea di Serena Bongiovanni
Compagnia Quinta Tinta

“I love u, but…” é uno spettacolo che parla di un lui e di una lei. Tanto per essere chiari peró, questa non è esattamente una storia d’amore. 5 improvvisatori, nessuna scenografia, un solo racconto: il vostro.
Una sola domanda a cui rispondere “E se fosse andata diversamente?”.

DRAMA

Compagnia Il Foglio Bianco

Il destino è una successione di inevitabili eventi, caoticamente seminati lungo la linea temporale della vita di ogni essere umano. Scambiare una chiacchiera con uno sconosciuto in metropolitana, dare un passaggio ad un amico, aiutare una donna a portare la spesa a casa, accettare un caffè al bar. Il destino non segue le leggi fisiche, per lui un incontro banale o uno scontro violento possono avere la stessa forza e cambiare in modo irreversibile la direzione della nostra storia. C’è già nel mondo qualcuno che, inconsapevole, si sta recando al nostro prossimo appuntamento.

Il Foglio Bianco è una compagnia nata nel giugno del 2016. E’ composta da 14 attori improvvisatori provenienti da varie città italiane – Ancona, Cesena, Lecce, Napoli, Padova, Pavia, Ravenna, Roma, Torino – che negli anni, grazie alla rete Improteatro, hanno avuto la possibilità di conoscersi e lavorare insieme. Il Foglio Bianco porta in scena spettacoli d’improvvisazione teatrale, risultato di processi di ricerca e fa parte di QFC Factory, incubatore di progetti artistici.

video spettacolo


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TECS Trame Emergenti …E INSANIA SI TUFFO’ IN MARE

TECS Trame Emergenti
Rassegna amatori di Prosa organizzata da Quinta Tinta

… E INSANIA SI TUFFO’ IN MARE

di e con la compagnia La Sacra Sindrome
da un’idea di Claudio De Angelis
musiche di Rocco di Bisceglie e Alessandra Elia
disegni di G. Berardi

con Alessandro Cebrian Cobos, Rocco di Bisceglie, Alessandra Elia, Vincenzo Leone, Diego Panfori, Marta Riconosciuto

In scena: Serena, Mattia, Mastro Consiglio, le Vecchine, il Fottente, la Miglioratrice, Jamal, Carola e Nicoletta, e un Ospite Inquietante già padrone di casa. Un viaggio. Una crescita interiore. Alla ricerca di uno straccio di senso.

È la storia di Nicoletta Insania, una giovane ragazza all’ultimo anno delle superiori prima della maturità, che da Torino giunge a Camogli dove, tra vento e mare, personaggi attendono per raccontare la propria voce. Dialoghi che si incontrano. Un mare di pensieri. Lo si può dire bizzarro, lo si può dire grottesco, surreale… con canzoni e maschere larvali-espressive oppure, poi, si vede il da dire. Ma la vera domanda è: quella donna immaginava tutto questo?Riflessioni per uno straccio di senso:“finisce una civiltà non per migrazioni, inarrestabili, ma generazioni sprecate”

La Sacra Sindrome nasce nell’incontro di Claudio de Angelis con sette attori esordienti che accettano di aiutarlo nella messa in scena di un testo che cresce fino a diventare uno spettacolo. Un gruppo fluido, dopo aver esordito con “Insania”, lo ripropone in una nuova versione per Trame Emergenti


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TECS Colpo di Scena DALTROCANTO & AMNESIA

TECS Colpo di Scena
Rassegna amatori di Improvvisazione Teatrale organizzata da Quinta Tinta

DOPPIO SPETTACOLO

DALTROCANTO

con Alessandro Cebrian Cobos, Marco Dallera, Daniele Degano, Enrico Giorda e Valentina Martina
Compagnia Quinta Tinta

DALTROCANTO Il Cantastorie è stato nel tempo una delle figure più vivaci della tradizione popolare. Aveva un compito poetico, era il propagatore della cultura orale, era una delle poche fonti che il popolo aveva per sapere ciò che accadeva altrove. Si esibiva ovunque e lanciava al pubblico, nobile, borghese, proletario che fosse, il suo canto e le sue storie.
Daltrocanto è il cantastorie istantaneo di Quinta Tinta. Daltrocanto nasce, cresce e muore davanti agli occhi del pubblico. Daltrocanto è una storia cantata, raccontata, improvvisata.

AMNESIA

con Matteo Barbero, Nancy Citro, Chiara Dacomo, Erica Gattino, Roberto Tavella, Alessandro Monti, Ivano Zanchetta
Compagnia Sumadai

AMNESIA Alcune persone si risvegliano in un luogo sconosciuto senza ricordare come ci sono arrivate. La loro memoria è ferma a un momento ben preciso, il resto è offuscato. Sarà il pubblico ad aiutarli a ricostruire la propria storia, attraverso suggerimenti che li porteranno fino al momento di quel black out inspiegabile.

I Sumadai nascono nel 2014 tra serate improvvisate, tra negroni sbagliati e chiacchiere in un bar. I Sumadai sono il tentativo di fare dell’improvvisazione un momento teatralmente valido, di vestire il gioco dell’improvvisare con abiti di scena, di ricercare il sorriso del pubblico senza dimenticare le emozioni da cui prendono vita i personaggi. La nostra è una grande riconoscenza al mondo dell’improvvisazione che vorremmo ripagare con il rispetto che il teatro merita. Un gruppo di amici innamorati della stessa disciplina che vogliono regalarsi e regalare emozioni che arrivano improvvisamente, senza alcun preavviso, proprio come siamo nati noi.


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it

TECS Trame Emergenti MALAGENTE

TECS Trame Emergenti
Rassegna amatori di Prosa organizzata da Quinta Tinta

MALAGENTE

di e con la compagnia Via le Sedie
regia di Francesco Varano
coreografie di Chiara D’Ingeo
actor coach Anna Radici

INTERPRETI: Laura Abbà, Lorenzo Albrile, Elisa Benedetto, Amedeo Bova, Carlotta Brignone, Federico Clerico, Giulia Di Napoli, Chiara D’Ingeo, Valeria Finelli, Matilde Frignani, Ilaria Fucale, Giulio Gervasio, Amedeo Mandrone, Maria Cristina Manzon, Alessandra Minchillo, Valentina Monateri, Chiara Morra, Marta Romagnoli, Giulia Salerno, Maria Novella Tavano

La Malagente è uno stato d’essere, un carattere che disturba.
E allora parliamo di uomini, di chi sa che c’è sempre qualcosa da nascondere, qualcuno da raggirare, un dubbio in cui dibattersi, qualcuno per cui immolarsi. La domanda da porsi è: chi è la Malagente nella realtà?
Lo spettacolo presenta quattro quadri di “tipi umani” scelti a partire da una riflessione su ciò che più ci infastidisce di noi e delle persone che ci circondano nella vita di tutti i giorni: caratteri della quotidianità che disturbano, diventando quasi ossessivi e morbosi. Il grottesco è un filo rosso che percorre l’intera rappresentazione e suscita un riso amaro, anche laddove il comico sembra prendere il sopravvento.
Per ogni quadro è stata costruita una partitura fisica sulla base di diverse suggestioni musicali. Solo dopo è stata aggiunta la parola.

Compagnia Via le Sedie Il gruppo della compagnia è nato all’interno del laboratorio teatrale del liceo D’Azeglio di Torino coordinato da Francesco Varano. Le esperienze sul palco durante tutti e cinque gli anni di scuola hanno contribuito a consolidare quella che si è rivelata una passione condivisa per il teatro; tanto che una volta diplomati, parallelamente agli impegni universitari e lavorativi, hanno deciso di costituire la compagnia amatoriale Via le Sedie, che opera autonomamente da due anni ed è diventata Associazione Culturale di Teatro Amatoriale dal 2017.


Ingresso: biglietto unico 5€

per info e prenotazioni: 3383588315 – teatro@cecchipoint.it