Articoli

SERVIZIO CIVILE 2022 AL CECCHI POINT!

Sei una ragazza o un ragazzo con età compresa fra i 18 e i 28 anni? Puoi partecipare al Bando del Servizio Civile Nazionale della Città di Torino!

Puoi candidarti presso il Cecchi Point scegliendo il progetto:

  • “Coltivare Comunità” (12 mesi – 5 posti)

    progetto frutto della collaborazione fra le Case del Quartiere, Via Baltea e il Centro giovanile Comala

Il progetto include diversi spazi quindi, al momento della candidatura, sarà necessario indicare la sede presso cui si intende svolgere il progetto.

Di cosa ti occuperai scegliendo il Cecchi Point come sede per il tuo Servizio Civile?
– Gestione e organizzazione delle attività della Casa: corsi, servizi, sportello di informazione e accoglienza;
– Comunicazione digitale (gestione dei canali social, aggiornamento sito, newsletter);
– Attività educative.  

Programma: SPAZIO E CITTADINANZA
Nome Progetto: COLTIVARE COMUNITA’
Cecchi Point cod sede 145499
Codice progetto: PTCSU0005221010958NXTX

AFFRETTATI, IL TERMINE DELLE CANDIDATURE E’ IL 26 GENNAIO!


ISTRUZIONI PER LA CANDIDATURA:

Consulta il progetto e valuta se ti interessa veramente su:
Coltivare Comunità

E’ possibile candidarsi esclusivamente online attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) e utilizzando SPID, il Sistema Pubblico d’Identità Digitale.

TI ASPETTIAMO PER UN ANNO INSIEME QUI AL CECCHI POINT!

La ricerca dei volontari/ie continua!

Se abiti in zona e hai tempo a disposizione da dedicare alla casa del quartiere, o se vuoi conoscere la nostra realtà mettendoti in gioco…

Stiamo cercando persone con un po’ di manualità che ci aiutino con i lavori di manutenzione: chiunque abbia voglia di fare è benvenutə, ma se hai qualche conoscenza idraulica o elettrica ancora meglio !

Se hai voglia di aiutare bambinə e ragazzə del doposcuola di Educadora Onlus, anche loro sono alla ricerca…

Puoi contattarci a info@cecchipoint.it o al 011.19714416

Oppure scrivere a educadora.onlus@gmail.com

Oppure passare a trovarci in Via Cecchi 17

Torneo benefit squadrette di calcio popolare e sociale del Cecchi Point organizzato da Educadora Onlus!

Domenica 17 Ottobre a partire dalle 15:00

Un percorso iniziato ormai qualche anno fa con un’idea ben precisa: il calcio è di tuttə quellə che lo amano!Educare alle possibilità significa anche ridare questo sport ai ragazzi e alle ragazze del nostro quartiere, facendo in modo che tuttə possano praticarlo gratuitamente.

Come funziona?

Per le persone maggiorenni: 3 vs 3 sul campetto da street soccer del Cecchi. Obbligo squadre miste. Contributo di partecipazione: 10 euro

Per minorenni: 2 vs 2 e obbligo squadre miste. Torneo gratuito! Inizio del torneo ore 14

Dopo il torneo ci si può sfamare con i panini e qualche bevanda partecipando alla presentazione ufficiale della squadretta maschile e di quella femminile!

Info e prenotazioni:

Maurizio 3332361524

Alessandro 3337640234

E’ possibile prenotarsi fino al giorno prima del torneo! per maggiori info clicca al seguente LINK

Il Cecchi festeggia 20 anni dall’apertura!

20 anni fa il Cecchi Point nasceva in Via Antonio Cecchi 17 e 10 anni fa rinnovava i suoi spazi per arrivare ad essere oggi la tua casa del quartiere!

Dal 19 al 24 Ottobre vieni a trovarci per non perdere i tantissimi eventi in programma

Martedì 19

10:00 Seminario “Cultura e comunità”

17:30 Animazione per famiglie

Mercoledì 20

16:30 Lettura animata alla tana

17:30 Convegno “Educarsi con la mediazione nel mondo”

21:00 Concerto alla piola: RasEmiliani & The Marsili Explosion

Giovedì 21

17:00 Tour Officine Creative

17:00 Laboratorio “le vie della città”

18:00 Laboratorio di danza “Metterci il Corpo”

21:00 Giovedì Gnocchi & Karaoke

Venerdì 22

11:00 Cecchi Point, 20 anni di comunità

17:30 Animazione teatrale a cura di Quinta Tinta per bambinə e famiglie progetto e.state Empowerment educativo estivo

19:00 Parliamo di recupero di eccedenze alimentari, solidarietà e streetart intorno a un piatto africano offerto dalle Sentinelle dei rifiuti 

21:00 Maratona teatrale

Sabato 23

15:00 Laboratori, spazio bimbi, giochi, tornei sportivimostra interattiva, bibliomigra

17:00 Asta bici Officine Creative

18:00 Inaugurazione targa Piazza Tara

18:00 SoundCecchi serata musicale

Domenica 24

16:30 Ciak si gira! proiezione corti dei bambinə del centro estivo a seguire film a sorpresa progetto e.state Empowerment educativo estivo

Tutti gli eventi saranno ad ingresso libero info a info@cecchipooint.it

Vi aspettiamo per festeggiare!

Iniziano i Corsi delle Officine Creative!

Dal 13 Settembre ripartono i corsi delle Officine Creative Torino

Corso di Falegnameria Lunedì 13, 20, 27 Settembre e 4 Ottobre, dalle 19:00 alle ore 21:00

Corso di Ciclomeccanica Martedì 21, 28 Settembre e 5, 12 Ottobre, dalle 19:00 alle ore 21:00

Corso di Saldatura Mercoledì 22 e 29 Settembre, 6 e 13 Ottobre, dalle 19:30 alle ore 21:30

Per gli interessati è possibile attivare anche i corsi di Calligrafia e Cicloturismo previo raggiungimento dei numeri necessari

Il costo di tutti i corsi è di 60 euro più 10 di tessera associativa annuale. Per info ed iscrizioni scrivete a info.officinecreative@gmail.com

Eroi per Casa

Eroi per Casa è un progetto della durata di 18 mesi volto ad ampliare e diversificare i pubblici della programmazione culturale delle Case del Quartiere (CdQ) della Città di Torino.

Il progetto intende attivare metodologie e strumenti concreti che permettano alle CdQ di implementare e costruire insieme un approccio alla partecipazione, non solo nelle attività di tipo sociale, ma anche nella programmazione culturale della casa stessa.

La partecipazione del pubblico è intesa sia rispetto a festival e rassegne già in atto, sia rispetto alla programmazione culturale delle CdQ stesse in divenire.

Eroi per casa si pone come obiettivi di:

  • allargare e diversificare il pubblico, aumentando la conoscenza delle CdQ da parte degli abitanti di prossimità
  • stimolare il coinvolgimento del pubblico nella definizione e proposizione delle attività culturali
  • favorire la creazione di progetti congiunti tra comunità culturali ed artistiche del territorio a realtà non artistiche

Al progetto partecipano: le otto Case del Quartiere di Torino (Bagni Pubblici di Via Aglié, Casa nel Parco, +Spazio4, Casa del Quartiere Vallette, Casa del Quartiere San Salvario, Barrito, Cascina Roccafranca, Cecchi Point), l’impresa sociale Stranaidea in qualità di Project Manager e la cooperativa Liberitutti come capofila.

Il progetto è realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del Bando Open Community.

Visita la nostra pagina facebook: Eroi per casa

e il sito: open.compagniadisanpaolo.it

Pro Event Calendar

DRAGNETICS – Festa Nazionale

Domenica 30 Gennaio alle ore 20:30

INGRESSO CONSIGLIATO ED APERTURA TEATRO ORE 20:00

Time Has Come! L’evento conclusivo di Ciao DragQueen è arrivato! Tutte le 11 Regine sono state catturate e saranno sottoposte all’esperimento finale del Doctor Macs che decreterà la migliore fra tutte! Nord-Ovest, Campania, Triveneto, Emilia-Romagna/Toscana, Sicilia una contro l’altra in uno spettacolo pieno di colpi di scena, ospiti e suspense ovviamente in pieno stile Ciao DragQueen! Ne rimarrà soltanto una! Chi sarà? Entra dentro il nostro matrix! Siete pronti a sostenere le nostre Regine?
La Terminazione ha inizio!

INGRESSO :

18€ Intero (in loco/cassa)

15€ Prevendita (sconto web)

10€ Ridotto ( fino ai 12 anni, over 60, disabili e residenti zona aurora)

Acquisto biglietti :
https://www.ciaodragqueen.com/general-8

Info-line evento con messaggi whatsapp : 3240730969

In love with the Audience Workshop con Stefano Gorno

Domenica 13 Febbraio dalle 10:00 alle ore 17:00

IN LOVE WITH THE AUDIENCE con Stefano Gorno
Workshop formazione livello intermedio (6 ore per tutti)

Workshop sulla comicità improvvisata e rapporto con il pubblico
Improvvisare, intrattenere, far ridere. Alchimie accomunate sempre e comunque da un ingrediente decisivo: costruire un rapporto con il pubblico che si ha di fronte. Che sia un teatro, una pizzeria, una cantina, una piazza o uno stadio, il comico e l’improvvisatore lavorano distruggendo la quarta parete, cercando un’intimità con sconosciuti ogni volta diversi. Insomma, quella tra il comico e il suo pubblico è una storia d’amore. Come tutte le storie d’amore, a volte può finire male. In love with the audience è un mini-workshop per cominciare a capire come far sì che finisca bene più volte possibile, per diventare passionali amanti, nella buona e nella cattiva sorte. Finché buio non ci separi.

Info costi e iscrizioni: 3333377161 – teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al workshop è necessario presentare il Green Pass rafforzato valido.

Leggermente con Teste di Medusa / Interno Corte di Francesco La Rocca

Francesco La Rocca
in dialogo con Teste di Medusa presenta Interno Corte, Gallucci Editore
illustrazioni di Moisi Guga
con un reading itinerante

5 Febbraio 2022 h 11
Biblioteca Civica Italo Calvino
Lungo Dora Agrigento 94, Torino
nell’ambito del progetto Leggermente
https://bit.ly/3FEG7Gz
in collaborazione con Cecchi Point e Portmanteau

Un palazzo di ringhiera, due scale principali, diciotto appartamenti e le storie degli inquilini che si snodano una dopo l’altra: Interno Corte è la storia di un’assemblea condominiale come non l’avete mai sentita prima.
L’autore Francesco La Rocca è nato e vive a Torino, in un cortile di quelli con i ballatoi lunghi e stretti. Scrive storie del quotidiano declinato al fantastico e questa è la sua prima pubblicazione: lo incontreremo alle 11 davanti alla Biblioteca Italo Calvino per partire insieme in un reading itinerante dove si cammina, si legge e si scopre il quartiere Valdocco. L’incontro si conclude con la presentazione all’interno della biblioteca.

Francesco La Rocca ha studiato Diritti Umani e lavora nel sociale. È autore del podcast Le Perifantaferie.

Leggermente Torino è un progetto di promozione della lettura promosso da Fondazione Cascina Roccafranca, dal Sistema Bibliotecario torinese, dalla Biblioteca Civica Villa Amoretti e dalla Libreria Gulliver.

Prenotazione necessaria ai contatti:
biblioteca.calvino@comune.torino.it
01101120740/41

Per accedere è necessario esibire il Green Pass e dotarsi di mascherina FFP2.

Tableaux Improvise Modulo con Quinta Tinta

Lunedì 7 Febbraio dalle 20:30 alle ore 23:30

TABLEAUX IMPROVISE con Daniela Lusso
da Lunedì 7 Febbraio a Lunedì 14 MARZO
dalle ore 20:30 alle ore 23:30
Modulo formazione livello base

Un quadro viene proiettato, gli attori come interpreti di un tableaux vivant, ricreano l’immagine per poi aprire la scena utilizzando codici improvvisativi che incrociano la parola con l’azione, trasformando le linee, i gesti, i colori, luci del quadro in idee, emozioni, storie.

Tableau vivant significa letteralmente immagine vivente perché attraverso la tridimensionalità si può trasmettere al pubblico la sensazione di poter toccare l’opera con gli occhi e di essere coinvolti in un’esperienza sensoriale appassionante.
Partiamo da qui ad elaborare un lavoro che parta dall’immagine e arrivi alla scena.
Cosa c’è prima e dopo quel momento, chi sono i personaggi a lato della scena, chi c’è fuori dal quadro di cui percepiamo la presenza senza però vederlo, quali sono i pensieri che aleggiano su quel momento. Nessun limite al racconto: può essere la storia del personaggio raffigurato, ma può anche essere la storia del modello/a che ha posato per quel quadro. Si parte dalla proiezione del quadro, si ricrea l’immagine per poi soffermarci sullo studio di alcuni codici improvvisativi che incrociano la parola con l’azione e che permettono di trasformare le linee, i gesti, i colori, luci del quadro in idee, emozioni, storie.

Info e iscrizioni: 3333377161 – teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
Per partecipare al modulo è necessario presentare il Green Pass rafforzato.

IN OCCASIONE… – Teatro del Fiasco

Venerdì 11 Febbraio alle ore 21:00

IN OCCASIONE… regia di Pierre Byland di e con Alessio Negro e Andrea Borgogno

Con la regia del grande maestro Pierre Byland, Alessio Negro e Andrea Borgogno, in arte Leo e Ostrovsky, affrontano e studiano i comportamenti dell’uomo qualunque alle prese con alcuni grandi temi della vita quotidiana e contemporanea. Il pubblico diventa così osservatore di se stesso, della propria attesa, di qualcuno che stiamo aspettando e per il quale siamo pronti a tutto. E non sempre la vita va come si spera, non sempre le cose vanno per il verso giusto. Nonostante ciò, anche di fronte alla catastrofe, l’essere umano rimane ottimista e cerca di trovare una via d’uscita, per sopravvivere. E il clown è testimone.

Alessio Negro, attualmente in scena con La Compagnia du Hanneton – James Thierrée, e Andrea Borgogno, già fondatore della compagnia del Ciabotto e del Teatro Novello, sono attori, clown e cascatori. Fondatori del Teatro del Fiasco, Alessio e Andrea sono allievi di Pierre Byland con cui da 10 anni realizzano workshop e spettacoli teatrali.

INGRESSO:

8 € Intero

5 € Ridotto (per tutti gli studenti delle scuole di teatro)

Info e prenotazioni: info@teatrodelfiasco.it

IMPORTANTE!
A seguito delle nuove disposizioni ministeriali per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass rafforzato valido (da vaccino o guarigione).

Povero Cristo – Stand Up Comedy Show

Sabato 29 Gennaio alle ore 21:00

Stand Up Comedy Show
di e con Stefano Gorno

Un povero cristo tra vecchie paure e nuovi pericoli, evoluzione della specie e una specie di involuzione, preghiere inascoltate e viaggi della speranza. Per ridere anche quando ci verrebbe da piangere.
V.M.16

INGRESSO:

10€ Intero

8€ ridotto (Arci, under 18, over 65, studenti)

5€ ridotto (Residenti Aurora e soci Quinta Tinta)

PER PRENOTAZIONI:
https://forms.gle/ZA6SkRJQDewghM4b9

PER INFORMAZIONI:
Email: teatro@quintatinta.it
Tel.: +39 338 3588315

Si ricorda che per accedere in teatro è necessario avere il Green Pass Rafforzato e la mascherina Ffp2

IMPROVVISAZIONE DISTOPICA di Lara Mottola – prova aperta al Cecchi Point

Giovedì 16 Dicembre alle ore 21:30

IMPROVVISAZIONE DISTOPICA
prova aperta del modulo di Lara Mottola
con gli allievi gruppo avanzato di Quinta Tinta

Come si crea un mondo distopico:
trovare un gruppo di intrepidi improvvisatori e improvvisatrici
sfidarli a costruire infiniti mondi
mescolare i mondi fino a che gli elementi si amalgamano in un solo insieme coerente
creare le regole e cambiarle poi cambiarle di nuovo
infine invitare persone a vivere e condividere il mondo creato

Una lezione aperta per mostrare il risultato di un lavoro durato circa due mesi sul concetto di distopia e sulla creazione di mondi con un set di regole propri.
Tutto partendo da una domanda: cosa succederebbe se…..?

Ingresso libero
per info: teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
A seguito delle nuove disposizioni ministeriali per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass rafforzato valido (da vaccino o guarigione). 

A Perfectly Normal Family – Psicologia Film Festival

Mercoledì 15 Dicembre alle ore 21:00

A Perfectly Normal Family (2020)
di Malou Reymann

Il Film

Quando il padre di Emma dice di voler vivere il resto della vita da donna, la ragazza rimane sconvolta. Thomas compie una rapida transizione in Agnete, una donna alla moda a cui all’improvviso non interessa più il calcio. Chi è questo nuovo padre? E Agnete può essere definita un padre?

La regista

A Perfectly Normal Family è il primo lungometraggio della giovane filmmaker e attrice danese Malou Reymann, che racconta una storia personale, vera e sentita: quella del padre che ha deciso di cambiare sesso, cosa ancora dirompente anche in un paese di ampie vedute come la Danimarca.

Presenta

Chiara Crespi, psicoterapeuta e sessuologa, si occupa da anni di tematiche relative la transizione e lavora attualmente al C.I.D.I.Ge.M. (Centro Interdipartimentale Disturbi Identità di Genere, Ospedale Molinette). Fin dai suoi studi universitari si è interessata di Disforia di Genere, come attesta la sua tesi di laurea sull’argomento ed attualmente segue questi pazienti per tutto il percorso di transizione nell’ambulatorio dedicato presso l’Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, si ricorda che per l’accesso alla sala è necessario il Green Pass

SESSO improvvisazione con Elena Lah & Annalisa Arione al Cecchi Point

Venerdì 17 Dicembre alle ore 21:00

SESSO
con Elena Lah e Annalisa Arione
musiche improvvisate dal maestro Enrico Messina
Una narrazione della sessualità leggera e interattiva che, unita al linguaggio dell’improvvisazione teatrale, permette di avere un dialogo col pubblico che può partecipare alla scrittura delle storie.
Il titolo SESSO è una provocazione con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico nella misura in cui si sentirà di farlo: voyeur distaccato o artefice degli input che permetteranno alle attrici di portare
avanti le storie, coadiuvate nella narrazione da un flusso informativo che faccia riflettere, superare stereotipi e metta in crisi un tabú.

Ingresso: 

10€ intero

8€ ridotto (under 18, over 65, studenti, allievi scuole di teatro e improvvisazione, soci Arci)

5€ ridotto (residenti Aurora e soci quinta tinta)

prenotazione tramite il link
per info: teatro@quintatinta.it

IMPORTANTE!
A seguito delle nuove disposizioni ministeriali per partecipare agli spettacoli è necessario presentare il Green Pass rafforzato valido (da vaccino o guarigione).

Alveare di Extinction Rebellion Torino

Sabato 11 Dicembre dalle 10:00 alle ore 18:00

È in arrivo il primo Alveare di XR Torino:
una giornata dedicata alla cooperazione e condivisione. Vorremmo creare un ambiente dove lə ribellə possano esplorare diverse attività, muoversi da uno spazio all’altro a seconda dei loro interessi e bisogni.

Quali attività ci saranno?

  • Mattino rigenerativo: Yoga, workshop di empatia e formazione alla Comunicazione Non Violenta
  • Pomeriggio: parte pratica di Azione Diretta Non Violenta, esperienze di ribellione dall’estero, Musica (canti e balli) ed Arte (stancil su stoffe e magliette)

Porta con te il pranzo, materassino, strumenti musicali, magliette, felpe e borse di tela da decorare con gli stencil e tanta voglia di esplorare e stare insieme!!

Il programma è in aggiornamento.

È richiesto il green pass per l’accesso agli spazi.