TRUE DETECTIVE – Serieforum

More

21 Ottobre 2015

Salone delle Arti

Maratona Serieforum

proiezione dei primi 4 episodi della 2° stagione 

TRUE DETECTIVE

diretto da Justin Lin e scritto da Nic Pizzolato

Nella città immaginaria di Vinci, California, il city manager Ben Caspere scompare poco prima che avvenga la presentazione di una nuova linea ferroviaria ad alta velocità. Il suo socio d’affari, Frank Semyon, è costretto a prendere il suo posto all’evento. Il detective Ray Velcoro lotta per la custodia di suo figlio, che si sospetta non essere suo figlio biologico in quanto la moglie è rimasta incinta poco dopo essere stata violentata da un uomo. Ray e la moglie non richiedono il test del DNA per stabilire la paternità del figlio. Anni prima, Velcoro venne chiamato da Semyon, e quest’ultimo gli disse di sapere chi aveva stuprato sua moglie. Scoperto il nome grazie a lui, Velcoro si mise sulle sue tracce, trovandolo. Il detective Antigone “Ani” Bezzerides conduce un raid contro un’abitazione in cui si sospetta ci sia un giro di prostitute illegale, ma, una volta arrivata, oltre a scoprire che il proprietario è in regola, vi trova sua sorella, Athena, che lavora come cam-girl. Poco dopo, Ani si metterà sulle tracce di una donna scomparsa, Vera, il cui ultimo posto frequentato è un ritrovo “spirituale” gestito da suo padre. Qui ha un confronto con lui. Un agente della Highway Patrol, Paul Woodrugh, viene messo in ferie retribuite dopo che una ragazza di nome Lindel ha cercato di evitare una multa in cambio di favori sessuali. Viene ingiustamente accusato di cattiva condotta sessuale, nonostante lui non abbia fatto niente, ma la donna infanga il suo nome alla stampa ed i suoi superiori sono costretti a sospenderlo per un po’, nonostante conoscano la verità. Paul viaggia di notte con la sua moto e, dopo essersi fermato per strada, scopre il cadavere di Caspere seduto su una panchina. Velcoro e Bezzerides arrivano sulla scena del crimine.


Ingresso libero fino a esaurimento posti

Proiezione realizzata in collaborazione con l’Associazione Museo Nazionale del Cinema e di Videocommunity.
Info: cinema@cecchipoint.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *