Area Socio Educativa


EDUCATIVA è…

La nostra metodologia si basa sulla programmazione e progettazione di interventi educativi individualizzati, finalizzati al più alto livello di integrazione e autonomia possibile. E’ prevista una progettazione organizzata direttamente con i ragazzi. Mediante l’ascolto attivo cerchiamo di individuare quali possano essere le loro attitudini, abilità, limiti e talenti. E’ prevista una collaborazione diretta con le famiglie, la scuola e i servizi sociali.

Doposcuola


L’intervento di recupero e sostegno scolastico è rivolto ai bambini e ragazzi del territorio, segnalati dalle famiglie, dalle scuole e dai servizi sociali. Il servizio di doposcuola è attivo durante il periodo scolastico (ottobre-giugno) e si svolge all’interno della struttura gestita dall’Ass. “Il Campanile”. Gli interventi sono condotti da educatori qualificati, in collaborazione con i volontari dell’associazione e dei tirocinanti dell’università, con la finalità anche di monitorare e sostenere i nuclei famigliari dei minori seguiti.

  • ragazzi scuole medie: da lunedì a giovedì ore 15/18,30
  • bambini elementari: venerdì ore 16,30/18,30
  • affiancamento scolastico ragazzi scuole superiori: mercoledì ore 16/18,30

Accoglienza


Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì – ore 16,00 – 19,00

Uno spazio dedicato ai ragazzi del territorio con attività strutturate per stimolare ed incentivare le abilità dei singoli e migliorare le autonomie personali

  • sala internet
  • attività sportive
  • attività ludico-ricreative e di socializzazione
  • attività manuali

Gruppi


  • adolescenti: gruppo di confronto e dialogo rivolto ai ragazzi dai 13 ai 15 anni
  • aiuto-animatori: incontri rivolti ai ragazzi che vogliono formarsi nell’animazione

Estate ragazzi


Animazione per ragazzi nel periodo estivo.

Assistenza scolastica


Gli educatori dell’Ass.”Il Campanile” intervengono nelle scuole medie a sostegno degli alunni segnalati dalle stesse o dai servizi sociali. I ragazzi segnalati mostrano difficoltà nell’apprendimento a causa di dirturbi di tipo cognitivo o da situazioni famigliari problematiche e a rischio.

Gli educatori svolgono il loro intervento in collaborazione con tutti gli altri sistemi referenti dei casi (scuola, servizi sociali, servizi sanitari, famiglia).

Gli educatori inoltre intervengono nelle scuole organizzando corsi di alfabetizzazione per stranieri (corsi di italiano Livello 2).

Gite e soggiorni


Le attività che vengono proposte ai ragazzi sono legate anche a gite e soggiorni in luoghi sempre diversi. E’ l’occasione di scoprire posti e persone che solitamente non si incontrano nella vita di tutti i giorni.

Progetti avviati negli anni


  • Accompagnamento solidale
  • Yepp – Porta Palazzo
  • Provaci ancora, Sam!
  • Cogli l’estate 7
  • Estadò
  • P.A.G. Progetto adolescenti e giovani (ass. di territorio e Circ. 7)
  • Tavolo di coordinamento scuola e servizi (scuole primarie, secondarie di primo grado, Servizi Socio Educativi del Comune di Torino)
  • Tavolo giovani di Porta Palazzo (The Gate) Youth Bank

Tirocinio


Siamo convenzionati con le Università di Lingue e Letterature Straniere, Scienze dell’Educazione, dalle quali provengono gruppi di tirocinanti che offrono le loro specializzazioni in cambio di percorsi di stage.

Volontari


Gravitano attorno al centro una decina di volontari e siamo sempre pronti ad accoglierne di nuovi. VIENI ANCHE TU CON NOI!!!!!

Animazione cene e feste


L’educativa offre l’occasione di trascorrere insieme ai ragazzi del centro ed alla famiglie, momenti conviviali e di festa. Le occasioni per stare insieme sono spesso Halloween, Carnevale, Natale e tanti altri momenti da condividere.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *